Addio "Fenomeno" !!!

Si conclude in malo modo l’avventura del fenomeno Mutu alla Fiorentina. Finalmente ci liberiamo di un giocatore che, seppur ottimo realizzatore, ci aveva angustiato negli utlimi 2 anni e mezzo di permanenza e in particolare negli ultimi 12 mesi. 

Corvino (questa l’aveva vista giusta) l’aveva praticamente venduto per 19 milioni di euro alla Roma ma Prandelli (!!!) si era opposto. Da quel giorno non ha praticamente più giocato con continuità tra infortuni al gomito, risse e scazzottate e sibutramina (?) e relativa squalifica di 9 mesi. 

Tutti sapevano che il “fenomeno” non faceva vita da atleta e bastava chiedere a Firenze ai tassisti per scoprire che invece di fare l’atleta scorribandava nelle discoteche fino a notte fonda. 

Adesso si apre una lunga querelle a cui lui è abituato visto la multa da 17 milioni di euro (!!!) combinatagli dal Chelsea di Abramovic che lo scopri positivo alla cocaina.

La Fiorentina lo ha messo fuori rosa e sarebbe bello che ci restasse fino alla scadenza del contratto (Giugno 2012) senza stipendio e con una richiesta danni milionaria stile quella combinatagli da Abramovic del Chelsea a suo tempo.

Oggi il suo procuratore Rumeno con cui aveva litigato in passato prima di passare alla corte di Alessandro Moggi per una parentesi di qualche anno ha avuto perfino il coraggio di indire una conferenza stampa delirante in cui ha reiterato frasi e commenti a dir poco ingiuriosi nei confronti della società.

Società fin troppo paziente che fino ad oggi aveva sopportato un comportamento non certo in linea con il fair play che ci ha contraddistinto negli ultimi anni.

Becali ha accusato la dirigenza della Fiorentina (Andrea Della Valle, Corvino e Mencucci) di aver apostrofato il suo assistito con parole come “bastardo, mela marcia e tumore”  e di avergli comunicato che non sarebbe stato convocato per la partita di Bologna…

Anche se fosse stato avrebbero interpretato il pensiero di molti tifosi stufi delle sue bravate. Lui poverino che fà ? Lascia l’allenamento … lascia la squadra buttandola ancora di più nel caos alla vigilia di una partita delicata.  Sempre Becalli aggiunge  “Il problema è che Mutu deve giocare. Ha più di 30 anni, ha tre figli. Io mi sono arrabbiato quando ha preso la cocaina al Chelsea. L’ho insultato”

Poverino ha 3 figli … e un ingaggio da milioni di euro da anni !!!

Non contento questo personaggio ci infama e ci deride davanti a tutti…. “La Fiorentina sembra il Partizan Belgrado. Chiamatela Partizan Belgrado Fiorentina.

La Fiorentina pensi a fare le scarpe…”

Caro Becali noi si spera che il tuo assistito ti tiri il bidone come ha fatto con noi e non ti paghi la percentuale così ti unisci a noi e capisci che “fenomeno” hai alle mani.

In ogni caso addio… fate le valigie che a Firenze non siete graditi.

Ecco il delirio

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Share

Lascia una risposta

Or

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *