Diamanti e Diavoli



Fiorentina РMilan by MG Blog >>

diamante viola tifosi fiorentinaTutto come da copione: il Milan vince con goleada contro il malcapitato di turno, con qualche dubbio per un paio di decisioni arbitrali,
e mantiene il podio e il piazzamento Champions, a scapito degli illusi viola.

Peccato
che la messinscena si sia discostata un po’ da quanto scritto sulle pagine sgualcite di questo libretto visto troppe volte.

Si, perchè la vittoria facile, facile non lo è stata affatto, dal momento che il Catania ha di nuovo mostrato quanto bene sa giocare, ha messo sotto due volte il diavolo, e solo un paio non di piccole sviste, ma di ennesimi, macroscopici, voluti, errori del fischietto, tale Massa di Imperia (!), hanno decretato la vittoria e i pesanti tre punti milanesi.
O forse, anzi certamente, le note a margine del copione stesso, scritte a matita da chiss√† quale mano ben conosciuta, avevano richiesto proprio questo tipo di finale…

Quello che la mente dell’oscuro fattore non aveva probabilmente previsto √® il continuo discostarsi dal percorso di anonimato pre-stabilito di questa zanzara fastidiosa, di questa provinciale che al suo posto proprio non ci vuole stare; di questa imprevedibile Fiorentina, che ieri doveva giocare nervosa contro una Samp in crescita, magari prenderne un paio e tornare nel Granducato con le pive nel sacco.
E invece, questa spocchiosa squadruccia, gioca a fare la grande, e mette su una partita capolavoro dal punto di vista tattico, mette di nuovo in mostra tre o quattro gioielli, diamanti grezzi che il tagliatore di pietre Montella sta sapientemente lavorando giorno dopo giorno (e quanto sarebbe bello l’anno prossimo rubarne un paio, o magari tutti). Insomma, vince ancora, convince ancora, e ancora alita sul collo taurino di Zio Fester.

A proposito del suddetto pelato, e ancora della tanto da lui sbandierata incivilt√† dei fiorentini… Ma quanto erano civili i tifosi rosso-neri che gridavano “Zanetti salta con noi…”?!
Quanto son stati onesti i rosso-neri in campo nel continuare il gioco, fra l’altro finendo con gol, con un avversario a terra (bastava un semplice scambio di far-play, visto che il Catania nel primo tempo non era stato cos√¨ cinico in un’analoga situazione)!

La speranza è quella del contrappasso, pena che, visti i colori ed i simboli infernali dei milanesi, sarebbe quanto mai adeguata.

Fiorentina РMilan by MG Blog >>

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Diamanti e Diavoli, 10.0 out of 10 based on 1 rating Share

Lascia una risposta

Or

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *