Diego Della Valle è tornato !!!???

“Grazie” a Oliviero Beha Diego della Valle è risorto !!!

Questa auto-video-intervista ha scatenato la reazione di Diego Della Valle, una reazione che tanto piace a noi tifosi della Fiorentina…

Molti di NOI vogliono che il formalmente ex patron (ma per noi il vero co-presidente insieme ad Andrea Della Valle) stia e sia in prima fila.

Per NOI è un segnale di interesse e di passione, una speranza mai vana di vedere una proprietà sempre impegnata al massimo per la nostra Viola.

Poco importa se alcune cose dette da Beha sono vere o condivisibili a noi importa il presente, la realtà che vede i DDV proprietari e dopo tanto tempo leggiamo che Diego c’è, esiste e torna in prima fila.

Dalla grande mela (NY) rilascia una lettera aperta al “discolo” Oliviero sfidandolo pubblicamente in piazza… una goduria per chi come noi ama il contraddittorio e in particolare quello relativo alle cose che si amano.

Di seguito il video di Beha e la lettera aperta di DDV.

E speriamo che in questo dibattito si chiariscano alcune zone d’ombra legittime e si trovino gli stimoli per fare una GRANDE FIORENTINA !!! 

Signor Oliviero Beha,Sono a New York e mi è appena arrivata la rassegna stampa con il vergognoso articolo che Lei mi ha dedicato. Di solito, a cose così infamanti, si procede con una querela, ma io La voglio sfidare ad un dibattito pubblico a Firenze.

La sfido ad un dibattito pubblico perché è troppo facile per persone che come Lei si nascondono dietro la professione giornalistica, cercare di “sporcare la faccia” al prossimo uscendone sempre immuni e sorridenti.
Io Le dimostrerò che Lei ha detto solo stupidaggini, che non si è documentato su nulla e che tutto ciò che dice deriva da un forte odio che Lei nutre nei confronti della Società Viola e dei suoi proprietari; odio che deriva dal fatto che non Le è stato permesso di diventare il “suggeritore” tecnico della Società come qualche volta ha tentato di fare in passato. Utilizzare il proprio giornale per fare un’operazione scientifica di “killeraggio” sul prossimo come Lei ha fatto non Le fa fare una degna figura.
Al mio rientro in Italia La contatto e se Lei è un uomo di onore e di coraggio non dovrà mancare a questo dibattito tra me e Lei davanti ai Fiorentini, che avranno voglia di conoscere la verità.
Lei e chi come Lei (siete tre o quattro) utilizza l’arroganza del proprio ruolo per tentare di destabilizzare la Fiorentina, se ne assumerà la responsabilità pubblica davanti a tutti.
E si vergogni di dire che Lei è un tifoso Viola; i tifosi Viola amano la loro squadra soprattutto nei momenti difficili e non tentano di affondarla come Lei e qualche altro state tentando di fare.
A prestissimo e abbia il coraggio di rispondere di persona alle sue azioni.
Diego Della Valle
GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Share

Lascia una risposta

Or

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *