Fiorentina – Bologna 2-0 Ottimo inizio, avanti i Viola !

Esordio in campionato con una vittoria meritata e voluta da tutta la squadra che ha dimostrato di avere la giusta determinazione per vincere e convincere. Gilardino e Cerci siglano le due reti della vittoria e se da una parte siamo stati sfortunati per non aver arrotondato dall’altra abbiamo avuto quella fortuna (2 pali Bologna di cui uno su 1-0) che spesso non avevamo avuto nell’ultimo anno
La squadra ha avuto atteggiamento positivo e anche il modulo 4-3-3 ha dato il massimo dei frutti con un gioco vivace e compatto
Adesso concentriamoci sulla trasferta di Udine in casa di una delle squadre più insidiose e in forma che ci potevano capitare
Le potenzialità della nostra squadra sono evidenti e quindi il nostro destino dipende solo dalla voglia e dalla convinzione che i giocatori e i Tifosi Viola metteranno sul piatto ogni partita

Prossima settimana avremo la risposta definitiva di Montolivo sul suo rinnovo “a vita” che potrebbe dare lo slancio giusto per una grande annata Viola
Cerci 8 goal nelle ultime 7 partite “ho ritrovato la serenità, le cose da quando ho iniziato a segnare, … non è stato facile perché la gente mi diceva delle cose anche fuori dal campo, … però adesso tutto si è risolto, …poi oltra ai goal c’era atteggiamento giusto in campo da parte mia,… Sinisa mi dice che a volte sono un po pigro, ma ora le cose sono cambiate, … la nazionale ? E’ il sogno di tutti ma ora penso a far bene con la Fiorentina… Il Manchester City ? sono stato tanto vicino … la mamma a vedere appartamento a Manchester ? … Si… ma non gli è piaciuto”
E’ tornato al goal il bomber Gilardino definito depresso (?) da Prandelli appena pochi giorni fa spedendolo in tribuna al Franchi in una partita della Nazionale “… Il Genoa ? È acqua passata, parliamo presente, sono qua,…. Basta poco per riportare entusiasmo,… ho parlato con Andrea Della Valle, .. vedremo… entro Dicembre ci metteremo a parlare per il futuro”
Sinisa “ringrazio il pubblico, i Tifosi Viola che sono venuti a sostenere la squadra, e importante che stiamo qua tutti uniti (…) stare sereni, uniti, allenarsi bene… per le critiche è stata anche colpa nostra perché se i Tifosi vedono squadra in campa, vogliosa, cattiva, aggressiva, una squadra che gioca bene e che cerca di vincere è normale che ti sostengono… ma se vedono in campo una squadra svogliata come è successo l’anno scorso qualche volta è normale che ti fischiano”
E fai bene Mihajlovic ha sottolineare che ben 20.050 Tifosi di cui solo 12.700 abbonati erano presenti in una giornata torrida di sole pieno dentro uno Stadio assolato senza i confort che meriterebbero per la loro passione e la loro fede
La curva Fiesole ha intonato a più riprese un ritornello azzeccatissimo “…e ritorno da te, senza niente da dire senza tante parole ma con in mano un raggio di sole per te…. Ale Fiorentina alè, Ooooh, Ooooh, Ooooh,…”
BORUC 6,5Pochi titi in porta compreso i 2 pali ma quando non si prende goal il voto vale 1/2 punto in più
CASSANI 6,5
C’è ed è presente al suo posto
Pasqual 7,5
Il migliore in campo per 95 minuti
NATALI 6
Resta per tutta la partita limitando al massimo le poche iniziative avversarie
GAMBERINI 6,5
Peccato che è dovuto uscire al 65° minuto per un problema perchè aveva dimostrato il piglio dei migliori tempi
NASTASIC 6,5
Entra in fretta e furia al 20° del secondo tempo ed è un esordio positivo con un anticipo importante sul finale
MONTOLIVO 6,5
Il suo momento è delicato e dopo un avvio in ombra torna sui sui livelli anche se pare frenato psicologicamente
BEHRAMI 6,5
In ombra all’inizio ma prima di uscire al 28° seconfo tempo recupera palloni su palloni con la sua grinta e concretezza
KHARJA 6
Entra a 21 minuti trotterellando
LAZZARI 6,5
Ottima prova di qualità e quantità
CERCI 7  GOAL 2-0
Il secondo goal chiude la partita e lo premia per una ritrovata forma e voglia
JOVETIC 7
Al rientro dopo un anno conferma i numeri e la classe che presto sarà supportata da una condizione fisica migliore per insaccare dentro la rete tanti goal
GILARDINO 7
Sblocca la partita con un bel colpo di testa del suo repertorio migliore, potrebbe raddoppiare ma spara centrale, stanco esce al 35° secondo tempo
SILVA 6
Entra negli ultimi 14 minuti e fino all’ultimo tutti hanno sperato in un suo goal che presto arriverà, bellissimo il cartello di un tifoso che recitava “Tanque You”
MIHAJLOVIC 7
La squadra ha giocato bene con grinta e determinazione che fanno sperare, avanti !

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Share

Lascia una risposta

Or

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *