Fiorentina Dnipro 2-1 primi nel girone


joaquin e cuadrado 12 dicembre 2013 fiorentina viola tifosiLa Viola vince contro gli Ucraini del Dnipro e si conferma prima assoluta nel girone eliminatorio di Europa League. Primo posto che ci consente di essere testa di serie per il sorteggio sedicesimi evitando le retrocesse della Champions e le altre prime dei gironi.
Avanti bene imbattuti e vincenti in una Coppa che si arricchisce di squadre eccellenti come Juventus e Napoli.
Se un Dio c’è sa cosa sarebbe giusto e risarcitorio…. finale al xxxxx-Stadium dei Gobbi contro loro stessi e una bella vittoria schiacciante o se preferite agghiacciante
Sognare non costa niente e intanto ci godiamo questo passaggio del girone che abbiamo onorato in ogni partita
Due giorni di riposo e torniamo di nuovo all’Artemio Franchi per il derby dell’Appennino contro il Bologna per tornare in alto e tentare di classificarci almeno terzi
Oggi nonostante un arbitro bizzarro che ha tentato di innervosirci con cartellini gialli assurdi e un Dnipro molto pimpante che è passato in vantaggio abbiamo ritrovato Cuadrado, Ambrosini, Gonzalo e la voglia di vincere e divertire

Le pagelle

NORBERTO NETO 6
Sul goal iniziale non compie il miracolo, per il resto è sufficiente
FACUNDO RONCAGLIA 6
Soffre non poco ma il buon Facundo ce la mette tutta
GONZALO RODRIGUEZ 6,5 
E’ un piacere vederlo giocare e spadroneggiare
SAVIC 6

Vigile e attento come al solito
MANUEL PASQUAL 6
Fa il suo compito senza eccellere
BORJA VALERO 6
Un po spento rispetto al suo solito
AMBROSINI 6,5
Con lui i centimetri e i muscoli si vedono e si sentono
MATIAS FERNANDEZ 6

Piuttosto reattivo e voglioso esce al 24° secondo tempo
JOAQUIN SANCHEZ 6,5
Stenta in avvio ma ha il merito di insaccare la rete del pari

CUADRADO 7
Avvio al piccolo trotto sulla sinistra, poi appena si sposta a destra sforna l’assist del pareggio e nel secondo tempo imperversa segnando la bella rete della vittoria, esce per gli applausi meritati al 35° secondo tempo
MATOS 6
Una sufficienza di stima per l’impegno, esce al 30° secondo tempo 

PIZARRO 6
Entra la posto di Matos al 24° e gioca discretamente gli ultimi venti minuti
AQUILANI SENZA VOTO

Entra per gli ultimi 13 minuti al posto di Cuadrado 
ILICIC 6 
Sono pochi 18 minuti ma almeno si “vede” qualcosa rispetto al nulla delle precedenti esibizioni
MONTELLA 7
Vittoria, primato nel girone, squadra che reagisce e ribalta il risultato e un buon gioco, grazie Vincenzino

La sintesi by ViolaChannel.tv

Montella e Fernandez commentano la vittoria by ViolaChannel.tv

Andrea Della Valle felice commentano la vittoria by ViolaChannel.tv

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Share

Lascia una risposta

Or

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *