Fiorentina Reggina 3 – 0 Avanti i giovani Viola ! [Coppa Italia]

Finalmente alcuni giovani in azione contro una Reggina che, come noi, ha dato spazio a chi ne ha avuto meno in questa stagione. Federico Carraro (1992) al debutto, El khouma Babacar (1993) che apre le marcature, Federico Masi (1990) che entra nel secondo tempo con Seferovic (1992).
Il secondo goal è di Marchionni che sfodera una buonissima prestazione, chiude il tris Alessio Cerci con un bel guizzo.
I giovani hanno fatto vedere che possono essere inseriti senza problemi a rimpiazzare alcuni dei giocatori big che stanno deludendo in questa stagione.

AVRAMOV 6

Solo una parata per esprimere un voto sufficiente
DE SILVESTRI 6
Si impegna ma non eccelle nonostante debba dimostrare di meritarsi nuovamente la maglia da titolare che domenica avrà per la squalifica di Gianluca Comotto.Esce per risparmiarsi al 16′ sec. tempo
COMOTTO 6
Entra a 30′ dalla fine quando tutto è già fatto. Riesce a far espellere Tedesco della Reggina con un incursione
KROLDRUP 6
Oggi capitano per la prima volta ed è attento con i folletti della Reggina
FELIPE 5
Sempre più spaurito. Esce, a 20 minuti dalla fine per crampi  ?
MASI 6
Entra al 26° minuto secondo tempo dopo aver visto la prima squadra solo altri secondi con Prandelli in Champion. Assente da tempo per infortunio. Auguri.
GULAN 6
Ha passo elegante e oggi era poco impensierito
ZANETTI 5
Nel primo tempo non ne indovina una. Migliora alla distanza. Rientrava dopo tanto tempo.
BOLATTI 5
Come Felipe sembra spaurito e impreciso
CERCI 6.5
Si merita un bel voto per dei bei guizzi ed il goal
CARRARO 7
Esordio alla grande con assist, dribling e azioni che confermano le qualità
MARCHIONNI 7
Grande gara, grande grinta, con goal
BABACAR 7
Goal con freddezza, esce subito nella ripresa  per prendere gli applausi e risparmiarsi in vista di domenica

SEFEROVIC 6

Entra al 3° minuto secondo tempo. E’ esordio anche per lui. Manca di poco un goal
MIHAJLOVIC 7
Tutto fila liscio
GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Share

Lascia una risposta

Or

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *