Napoli Fiorentina 2-1 buona partita della Viola

Bella Fiorentina che domina il Napoli nel primo tempo anche se non incide in zona goal.
Nel secondo tempo dopo 10 minuti un autogoal di Borja Valero su tentativo di colpo di testa di Marek Hamsik su palla inattiva affossa le idee e la Viola non riesce più ad imporre il magistrale gioco sfoggiato per tutto il primo tempo.
Il Napoli raddoppia sempre su palla inattiva con una ribattuta su calcio d’angolo dove Blerim Džemaili scocca un tiro sporcato che Viviano non riesce a parare. Accorcia con un bel goal Stevan Jovetic a 7 minuti dalla fine e vani sono stati gli ultimi assalti per tentare il pareggio. Scandalosa la telecronaca di Sky-fosi con il Pampa Sosa (ex Napoli) che costringe ad azzerare l’audio.
Si è rivisto
Jo-Jo alla TV che finalmente parla e chiarisce al mondo intero che non ha perso la lingua e nemmeno il vizio del goal visto che ne ha fatti 3 in 2 partite.

Sei capocannoniere dopo due giornate insieme con Pazzini… 
“mi dispiace che oggi i goal non ci sono bastati per qualcosa in più… abbiamo giocato molto bene, … tutta la partita l’abbiamo fatta noi… meritavamo qualcosa in più… siamo in crescita e più tempo passa e andrà ancora meglio, faremo ancora meglio e potremmo fare un bel campionato, non dico il posto ma faremo molto bene, … non è un esame superato perchè abbiamo perso… ma abbiamo lottato fino all’ultimo per pareggiare… ora c’e’ la sosta e quando si torna andiamo avanti”
Montella dice che sono sorridente e felice di essere rimasto al centro del progetto Fiorentina ?
“Certo che sono felice sennò andavo da un’altra parte….non ho parlato perchè quando un giocatore ha tante offerte sicuramente che deve pensare, io ho ripensato ma alla fine ho deciso di rimanere quà e sono molto contento…. per quello sta dimostrando il gioco che è la cosa più importante”
Cosa ti ha detto Della Valle per convincerti a restare ?
“mi ha detto che farà una grande squadra e io all’inizio non sapevo che sarà (faceva) una squadra così forte e alla fine ho visto che ha portato tanti forti giocatori e si può fare molto, molto meglio rispetto all’anno scorso ed è per quello che sono rimasto, per me è importante giocare e lottare per qualcosa, se gioco e neanche si prova a vincere qualcosa è inutile giocare”
Perchè il tuo procuratore spingeva per farti andare alla Juventus ? Tu cosa pensavi ?
“…ho letto tante cose sul mio procuratore che non sono vere, non è che mi spingeva, lui ha fatto il suo lavoro, mi diceva che ci sono le offerte ma alla fine sono io quello che deve accettarle, sono io che decide, io ho deciso di rimanere e sono molto contento, voglio far bene, sono tranquillo e sereno”
Belle parole Stevan e insieme a te confidiamo che questa sia una buona squadra che verrà migliorata ancora a Gennaio ed il prossimo anno.
Intanto oggi sono abbiamo avuto ottime sensazioni sia sul piano del gioco che dell’impegno, avanti così Viola !

Viviano 5
Due tiri 2 goal, zero miracoli,  il secondo goal  poteva pure pararlo
Tomovic 6,5
Esordio positivo del nuovo acquisto che si disimpegna molto bene davanti a Edison Cavani che non graffia mai la Viola. Non fa rimpiangere Nastasic
Gonzalo Rodriguez 6,5
Sicuro e determinato al centro della difesa
Facundo Roncaglia 6,5
Un muso! Prende un giallo per aver steso Insigne ma conclude pure bene a rete mettendo in difficoltà De Sanctics
Pizarro 6
Perde colpi nel finale ma la classe c’è
Borja Valero 6,5
Corre tantissimo e gioca molto bene
Pasqual: 5
Non si vede mai, esce al 75° del secondo tempo
Mati Fernandez 6
Gioca fli ultimi 19 minuti ma si intravedono già le qualità di “el crack”
Cuadrado 6,5
Tanta corsa, tanti dribling
Romulo 6
Si impegna alla morte e fa un buon primo tempo, esce al minuto 84 del secondo tempo
Seferovic senza voto
Pochi minuti
El Hamdaoui 6
Dopo tantissimi mesi gioca la sua prima partita da titolare e si danno l’anima con qualità, esce al 69° stremato
Ljajic 5
Troppo leggerino per situazioni del genere
Jovetic 7
Lotta e corre come non mai, qualche giocata da campione (una bellissima ai danni di Beharami). Bellissimo goal nel finale
Montella 6
La squadra rinnovata totalmente gioca un primo tempo eccezionale e solo un episodio sfortunato e un calo fisico alla distanza portano alla sconfitta ma il gioco c’è.

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Share

Lascia una risposta

Or

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *