Sampdoria Fiorentina 2-2 niente di nuovo

Gonzalo Rodriguez 17_04_09 goal contro la Sampdoria Tifosi Viola FiorentinaPareggio in casa della Sampdoria che interrompe la serie di 3 partite vinte consecutive e un numero consisente di minuti (369) senza subire goal
Peccato perchè potevamo insistere nella rincorsa ad un piazzamento Europeo con un Inter che capitombola per la seconda volta consecutiva ed ora dista a 3 punti (7° posto) con il Milan a 5 punti (6° posto)
Niente di nuovo sotto il sole del lunch time a Marassi, il fenomeno Paulo Sousa stupisce ancora e lascia in panca Federico Chiesa e Riccardo Saponara per insistere su Josip Ilicic e Cristian Tello
Lo sloveno sostituito dopo i primi 45 minuti indecenti mentre lo spagnolo resta in campo nonsostante l’orribile primo tempo
Niente di nuovo sotto il profilo delle distrazioni difensive e il ritmo blando della prima frazione parzialmente riscattato da un buon secondo tempo
Due i pali (interni) colpiti nel secondo tempo da Cristian Tello dopo una bella discesa e da Nikola Kalinic che sbaglia di testa da due passi
Per due volte in svantaggio la Viola rimonta con Gonzalo Rodriguez che infila di testa su calcio d’angolo e con Khouma Babacar che insacca da fuori area
Al 94° miracolo del nostro Emiliano Viviano che respinge di piede su conclusione ravvicinata dello scatenato Babacar

Le pagelle

CIPRIAN TATARUSANU 5
Sul primo goal di Fernandes non ci prova anche se difficile, sul secondo di Ricky Alvarez si fa infilare troppo facilmente, peccato perchè poteva andare avanti con l’imbattibilità
CARLOS SANCHEZ 5
Pisola subito dopo 4 minuti e la Viola sbanda e prende goal, dalla sua parte c’e’ Schick che è un brutto cliente, pisola anche sul secondo goal dove non chiude a dovere
GONZALO RODRIGUEZ 6
Partecipa alla dormita del primo goal poi cresce e migliora fino a festeggiare le duecento presenze con un grande goal di testa in anticipo su calcio d’angolo
DAVIDE ASTORI 6
Non una grande partita la sua ma tutto sommato è sufficiente
CRISTIAN TELLO 5,5
Primo tempo disastroso, nel secondo cresce e sfiora il goal colpendo un clamoroso palo interno, sforna anche il cross del palo di Kalinic
MILAN BADELJ 5
Piuttosto spreciso e loffio
BORJA VALERO 6
Schierato arretrato si da un gran daffare compreso cross per il goal di Gonzalo
HRVOJE MILIC 5
Gioca piuttosto male per non dire malissimo, non si vede mai, esce troppo tardi al 30° secondo tempo
** FEDERICO CHIESA SENZA VOTO
Paulo Sousa non lo schiera (inspiegabilmente) titolare e in 19 minuti compreso recupero puo’ fare poco
FEDERICO BERNARDESCHI 6,5
Il suo rientro è una bella notizia, corre, gioca, lotta e sfiora il goal su punizione, esce dopo aver dato tutto a 10 minuti dalla fine
*** RICCARDO SAPONARA SENZA VOTO 
Chissà perchè Sousa non lo schiera, chissà!
JOSIP ILICIC 4
Chi l’ha visto ? Esce dopo i primi 45 minuti
* NIKOLA KALINIC 6
Sousa non lo schiera titolare senza motivo visto che entra dal primo minuto secondo tempo e gioca bene
KHOUMA BABACAR 7
Se giocasse tutte le gare sarebbe un idolo visto che segna spesso dei bei goal, per poco non insacca il goal vittoria all’ultimo secondo
PAULO SOUSA 4
La formazione iniziale ed i cambi tardivi dimostrano che il portoghese vuole provocare e fare il personaggio sino alla fine
Apprezzabile rispetto al passato la sua “verve” nel finale

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Share

Lascia una risposta

Or

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *