Tag Archive for Antonio Damato

Inter Fiorentina 4-2 male la Viola disastro arbitro Antonio Damato



Sousa Paulo 16_11_28 Fiorentina sconfitta dall'Inter con prva deludente Tifosi ViolaApproccio alla gara disastroso della Fiorentina che dopo 20 minuti è sotto di tre goal a zero
I Viola arrivati in giornata (con calma) da Firenze per il posticipo contro l’Inter vengono divorati dai nerazzurri che affondano sulla destra dove un impresentabile Tello e un pessimo Salcedo lasciano imperversare gli avversari
Dopo un inizio arrembante dei padroni di casa la Viola si sveglia un poco ma ci pensa l’arbitro Antonio Damato a spegnere gli entusiasmi visto che non concede un rigore clamoroso ed espelle alla fine del primo tempo il capitano Gonzalo Rodriguez
Antonio Damato arbitro scandaoloso e scarso avvantaggia Inter che vince 4 a 2 contro la Fiorentina Tifosi violaNel secondo tempo insiste non ammonendo mai i giocatori di casa e fino all’ultimo imperversa con decisioni scandalose da ufficio inchiesta!!!
Del resto Antonio Damato non è nuovo a questa farsa avendo già derubato la Viola sempre contro l’Inter negli anni scorsi !!!
Paulo Sousa mette in campo una squadra demotivata e scoglionata che solo dopo avere preso tre sberle si ricorda di saper giocare al calcio ma è troppo tardi ed è in dieci
Riesce quasi a pareggiare con una prova eccezionale di alcuni suoi interpreti che indomiti mettono paura ai nerazzurri fino al novantesimo
L’allenatore portoghese è il vero responsabile di questa brutta stagione considerato che sta facendo di tutto per seminare zizzania nella società, nella squadra e nei Tifosi
Ha superato ogni limite con le ultime dichiarazioni e i primi venti minuti della squadra erano in linea con i suoi ragionamenti masochisti
Adesso basta non si tollera più niente!

Le pagelle di Inter Fiorentina 4-2

CIPRIAN TATARUSANU 4,5
Primo goal vabbè, secondo goal lo prende lui con una respinta “sega” che compromette tutto, sul terzo goal niente miracolo, quarto vabbè…
CARLOS SALCEDO 4,5
Uno scandalo nei primi minuti, poi un po meglio ma fa rimpiangere Tomovic
GONZALO RODRIGUEZ 4,5
Non pervenuto nei primi minuti, soccombe con tutta la squadra fino al terzo goal dove viene ridicolizzato da Icardi, espulso ingiustamente alla fine del primo tempo, disastro completo
DAVIDE ASTORI 6
Completamente in bambola in avvio, sfodera una grandissimo secondo tempo
HRVOJE MILIC 4,5
Non pervenuto come tanti suoi compagni, non incide la pellicola per niente, esce fine primo tempo
* NENAD TOMOVIC 6
Entra la posto di Milic e, nonostante la squadra sia in dieci, sforna prova di carattere e di ordine
MILAN BADELJ 6
Inizio pessimo al rallentatore, migliora assai con assist a Kalinic per il primo goal e anche con secondo tempo degno
BORJA VALERO 6
Inizio confuso al pari degli altri ma poi non molla e ci prova fino alla fine
CRISTIAN TELLO 3
La colpa non è sua ma di chi lo ha preso e di chi lo fa giocare, è il niente, imbarazzante! esce alla mezz’ora
JOSHUA PEREZ SENZA VOTO
Esordio dello statunitense diciottenne
JOSIP ILICIC 7
E’ veramente in palla e ci prova a più riprese impegnandosi e impegnando Handanovic che beffa nel secondo tempo per il 2-3 della speranza
FEDERICO BERNARDESCHI 6
Inizio complicato come tutti ma non demerita, Sousa lo toglie inspiegabilmente (visto chi c’era in campo) dopo 20 minuti del secondo tempo
** FEDERICO CHIESA 6
Puo’ fare poco, si impegna assai
NIKOLA KALINIC 6
Il suo lo farebbe con goal e occasioni, è tartassato continuamente dai difensori (non ammoniti)
PAULO SOUSA 4
Squadra molle che rischia la goleada, pur di non mettere Babacar o Zarate si inventa esordio di Perez e ripresenta un Tello inesistente e inconcludente ma soprattutto non si capisce come mai insista a fare discorsi a bischero a ripetizione mettendo il malumore in ogni componente della famiglia Viola, complimenti, grazie!!!

Video Sintesi Highlights Inter Fiorentina 4-2

Malafede


BY MG BLOG >>
Via, mi son detto, lasciamo perdere, ci dormo su…
Domattina a mente fredda ci ripenso, e vedrai che tutto appare chiaro: il valore dell’avversario; la loro supremazia nel primo tempo; la stanchezza di una squadra strizzata dalla forse eccessiva nevrosi di una finale di Coppa Italia, costretta a giocare con gli stessi effettivi da troppo tempo, a fare i conti con l’assenza del faro spagnolo di centrocampo; le, a dir poco, opininabili scelte di formazione iniziale, senza una punta di ruolo, senza la copertura di Pasqual, con in campo un Aquilani che alla Snai era dato 10 a 1….
Poi stamattina mi sveglio, faccio il compitino del ricordo, e….
classifica serie A senza errori arbitrali al 16 febbraio 2014 non aggiornata dopo l'ennesimo furto ai danni della FiorentinaE no!!!!
No, perchè una maglia bianca davanti ad una maglia viola, in 100 metri quadrati di libero campo verde, in una lenta (per i canoni calcistici) azione di gioco, non è, non può essere una svista per chi di mestiere deve vedere solo quello!
No, non raccontatemi la favoletta dell’errore umano, del fischio che nell’incertezza non fischia.
C’è un solo nome per tutto ciò: malafede.
E c’è malafede nei cartellini gialli che non escono nel primo tempo, nel rigore solare su Joaquin prima del duplice fischio.
C’è malafede se quando regali un giallo per un fallo netto ed inutile su Cuadrado, non hai il coraggio di regalarne un secondo, che significherebbe rosso, a fronte di una reazione scomposta e imbarazzante dello stesso giocatore sullo stesso colombiano.
E attenzione: non c’entra niente l’avversario; l’Inter è solo il beneficiario di turno.
La vittima è la Viola, colpevole di rappresentare la realtà bella, pulita, fuori dagli schemi, nei suoi attori e nei suoi dirigenti, di un calcio italiano incanalato su un copione che tutti ormai conosciamo a memoria.
Occhieggiate un attimo la classifica senza errori arbitrali (fra l’altro, dopo ieri sera, da aggiornare)…
Ancora dubbi su chi “deve” occupare il podio della Serie A?

PS da Tifosiviola.it
Damato, l’ arbitro interista che stravede per Cassano
Leggi l’articolo di Repubblica 01 Maggio 2002 >>>

Fiorentina Inter 1-2 ladri, ladri, ladri, ladri

antonio damato arbitro di fiorentina inter che convalida goal in fuorigioco per i nerazzurriSolita storia e per giunta l’ennesima in casa! L’Inter vince con un goal in netto fuorigioco, picchia per tutta la partita e non viene sanzionata con i cartellini gialli e rossi ! Oltre al goal in fuorigioco …un rigore nel primo tempo su Joaquin da parte di Kuzmanovic e una pedata in faccia di Hernanes ad Ilicic nel finale potevano essere due rigori !
Ladri, ladri, ladri, ….
goal di Icardi in netto fuorigioco Fiorentina Inter arbitro Antonio Damato ladriL’inter ha giocato bene ma la partita nel secondo tempo aveva visto una Viola ritrovata che dopo il pareggio stava cercando la vittoria
Il Signor arbitro Antonio Damato (o meglio il suo assistente) non solo lascia che i nerazzurri commettano falli a ripetizione senza ammonire ma convalida un goal irregolare che da i 3 punti all’Inter e stronca le speranze Viola di agganciare il terzo posto

E’ sempre la solita storia che si ripete costantemente, basta!

 

Le pagelle

NETO 6
Un po incerto nella gestione dei retropassaggi, un po fortunato (palo dell’Inter sullo 0-0), può far poco sui due goal presi di cui in fuorigioco netto (!)
DIAKITE’ 5
Nagatomo lo fa “verde”… avendo sempre giocato non ha benzina
RODRIGUEZ 6
E’ uno dei pochi che regge l’urto dell’Inter del primo tempo, esce per problemi muscolari al 16° secondo tempo
COMPPER 4,5
Piuttosto disastroso, si salva un po per qualche discesa
CUADRADO 7
E’ in ottima serata, dribla, scatta ed è sistematicamente steso dai rudi difensori nerazzurri, fa il goal del pareggio ed esce al 34° secondo tempo sfinito
AQUILANI 5
Primo tempo inestistente, poi si riprende un poco
PIZARRO 5
In affanno costantemente, sul finale perde uno dei suoi soliti palloni che poteva costare il terzo goal
MATI FERNANDEZ 6
Corre come un disperato e merita la sufficienza
VARGAS 5
Non ci siamo, inesistente nel primo tempo, un po meglio nella ripresa
JOAQUIN 5,5
Schierato in una formazione senza centravanti, con la squadra schiacciata dall’avversario rimedia una brutta figura anche se ha poche colpe, esce al 22° secondo tempo
ILICIC 5
Inesistente e inconcludente, a dalla sua l’attenuante di essere schierato fuori ruolo
TOMOVIC 6,5
Entra al posto di Gonzalo Rodriguez e gioca bene 
MATRI 6
Entra a 15 minuti dalla fine compreso il recupero e al 94° secondo tempo spara a lato il possibile goal del pareggio
MARIO GOMEZ 6
Una notizia positiva in una brutta serata, rientra in campo dopo oltre 5 mesi al 22° secondo tempo al posto di Joaquin anche se non ha modo di mettersi in mostra
MONTELLA 5
Schiera una formazione strana senza punte lasciando Matri in panchina, la squadra è inerme per un tempo, poi nella ripresa attacca e pareggia subito ma viene castigata da un goal in fuorigioco
Resta però il fatto che l’Inter aveva dominato per tutto il primo tempo 

La sintesi della partita Fiorentina Inter by ViolaChannel.tv
Andrea Della Valle commenta l’amara sconfitta by ViolaChannel.tv