Tag Archive for Cori

Canto per la Fiorentina (un inno alternativo)



Girovagando per il web alla ricerca di tutto quello che c’è di “Viola” mi sono imbattuto in questa bella canzone che potremmo definire anche un inno alternativo o quantomeno una canzone d’amore degna di essere ascoltata, canticchiata e inserita nelle playlist del nostro Smartphone, iPod, ecc.

Parole e Musica sono di Stefano Burbi mentre Tenore Saverio Bambi

Stefano Burbi è stato definito “uno dei compositori italiani contemporanei più prolifici ed interessanti, che senza avvalersi in modo artificioso di un ermetismo musicale, riesce ad esprimersi in modo universale e nello stesso tempo moderno con un linguaggio essenzialmente “classico” – ma attuale – che arriva al cuore dell’ascoltatore”
http://www.stefanoburbi.com/
Canto per la Fiorentina - Parole e Musica di Stefano Burbi - Tenore Saverio Bambi

 


“Con questa maglia Viola abbiamo visto tanti eroi
li abbiamo amati tutti combattevano per noi
adesso in questo stadio difendete il nostro onor
e tutta la città si stringe forte al vostro cuor
Gioca per noi!
Vinci per noi! Siamo con te!
Crediamo in te!
Fiorentina! Fiorentina! Grande Viola sarai
se con tutto il tuo amore
tutto in campo darai
sei la squadra del mio cuore
non deludermi mai!
di Firenze, di Firenze, culla di civiltà
degna sarai
Il giglio che portate è vicino al vostro cuor
e tutto intorno è Viola come Viola è il nostro amor
per noi sei la Regina, non ti lasceremo mai
Firenze aspetta solo ancora di vincere con te
Segna per noi!
Lotta per noi! Siamo con te!
Crediamo in te!
Fiorentina! Fiorentina! Grande Viola sarai
se con tutto il tuo amore
tutto in campo darai
sei la squadra del mio cuore
non deludermi mai!
di Firenze, di Firenze, culla di civiltà
degna sarai
Alè Viola! Fiorentina! Alè Viola!
Per Firenze! Per la Fiorentina!
Alè Viola! Alè Viola! Alè Viola!
Viola Alè!”

 

Fiorentina Genoa 0-0 delusione al debutto



14_09_14_Fiorentina Genoa coreografia tifosi viola giglio di firenzeLa Viola spinge, attacca e si impegna ma non riesce a superare il Genoa e ne esce fuori un pareggio che porta un punto in classifica che serve a ben poco
Fiorentina gif animata 3DDeGenoalude Mario Gomez che sbaglia una buona occasione e viene sostituito dopo solo 10 minuti nella ripresa
Esordio di Bernardeschi nel finale che tocca pochi palloni e sbaglia all’ultimo minuto un goal di testa schiacciando su Perin che si conferma bestia nera per la Viola
E’ mancato il goal, la rabbia e la cattiveria di chi vuole vincere a tutti i costi e il bellissimo pubblico Viola accorso numeroso non è stato ripagato come si meritava Splendida la coreografia della curva Fiesole con al centro un immenso bandierone con il giglio rosso di Firenze
Peccato ritrovarsi già a -5 dalla testa della classifica perchè, come sempre da 45 anni a questa parte, ogni Tifoso Viola sogna la vittoria del campionato e iniziare così scoraggia e deprime
La squadra è stata rinforzata con innesti “buoni” che saranno utili per un tourn-over ma non sono stati fatti i famosi 3 acquisti “Top” che avrebbero potuto cambiare il destino di questa stagione
Le pagelle

Cuadrado 14_09_14_Tifosi ViolaNETO SENZA VOTO
Nessun tiro verso la porta, solo un brivido sulla conclusione di Pinilla nel finale che cerca un super-goal ma manda alto sopra la traversa
TOMOVIC 5,5
Si impegna ma non eccelle come spinta e nel finale si appisola su Pinilla
GONZALO RODRIGUEZ 6,5
Una sicurezza al centro della difesa, sul finale prova a fare goal ma Perin devia
SAVIC 6
Buona prova, esce sul finale (36° secondo tempo) per far posto a Manuel Pasqual
MARCOS ALONSO 6,5
Viene preferito di nuovo a Manuel Pasqual e gioca bene provando nel finale il goal in un paio di circostanze
ALBERTO AQUILANI 6,5
Corre e lotta come sempre, innesca Gomez che sbaglia malamente, ci prova in un paio di circostanze a fare goal ma Perin lo chiude, la società fare bene a rinnovargli il contratto perchè è un bel motorino dai piedi buoni e uno dei pochi Italiani
DAVID PIZARRO 5
Va al piccolo trotto e non incide
BORJA VALERO 5,5
Meglio assai nella sua posizione naturale di todo-campista anche se pare un po sotto tono rispetto ai suoi standard
CUADRADO 7
Il migliore in assoluto, una autentica furia, gli è mancato solo il goal
BABACAR 6,5
Il ragazzo gioca bene, lotta e corre. Gli è mancato solo un assist degno di nota, esce sfinito al 25° secondo tempo per Ilicic
MARIO GOMEZ 5
Tocca pochi palloni e nell’unica occasione spreca goffamente, esce (troppo presto) dopo solo 11 minuti della ripresa
MANUEL PASQUAL SENZA VOTO 
Entra negli ultimi 8 minuti e può ben poco
ILICIC 4,5
Entra al 25° secondo tempo e come spesso gli accade fa una pessima figura
BERNARDESCHI 5,5
Esordio al minuto 11 del secondo tempo ma non entra in partita e spreca malamente la palla decisiva allo scadere
MONTELLA 6
Se la squadra spreca 7, 8, 9 palle goal ci può fare poco, discutibile la sostituzione di Gomez

Video coreografia CURVA FIESOLE Fiorentina Genoa by ViolaNews.com

Fiorentina Chievo Verona 3-1 e chi non salta è un bianconero


Gomez Cuadrado 2014 marzo 16 goal contro Chievo Verona Tifosi Viola Fiorentina 3-1 goal anche di Matri per la Viola e di Paloschi per ChievoChi non salta è un bianconerooo oooh  oooh oooh oooh oooh oooh oooh…
Pochi minuti dal via e subito lo stadio fa capire dov’è la mente, l’anima e il cuore Viola !
Tutti proiettati alla partita clou di giovedì prossimo, al ritorno degli ottavi di finale di Europa League contro i nemici di sempre: i bianconeri

E’ andata bene che nel primo tempo la Viola riesce a non pensarci così tanto e pur rischiando grosso in un paio di occasioni con Paloschi mette (quasi) al sicuro la vittoria
Troppo importante era vincere considerato le ultime due sconfitte in casa con l’Inter e con la Lazio e con la stessa Inter che ci aveva temporaneamente scavalcato al quarto posto
Nel secondo tempo la squadra ci pensa, eccome,… subisce e arretra pericolosamente e dopo i due grandi goal del primo tempo di Cuadrado e Matri l’indemoniato Paloschi accorcia 
E mentre il Chievo si fa sempre più minaccioso per un ennesimo pareggio beffa ci pensa lui… il grande SUPER MARIO GOMEZ che segna il suo quarto goal stagionale e il suo primo goal al Franchi sotto la curva Fiesole rimediando al rigore fallito (!) da David Pizarro
Tutto è bene quello che finesce bene… 3-1 e testa finalmente alla Juventus che nel frattempo rivince anche stasera a Marassi contro il Genoa e con il parrucchino Conte proclama che la Viola è in netto vantaggio visto il risultato dell’andata, speriamo tu abbia ragione !

Le pagelle
NETO 7,5
Eccezionale in più di una occasione 
DIAKITE 6
Alterna buone cose a brutte cose 
RODRIGUEZ 6
Non è in grande giornata ma lui è perdonabile 
COMPPER 6
Un po traballante e insicuro ma in una serata così non si può dare insufficienza
CUADRADO 8
Un goal bellissimo che sblocca la partita e un assist al bacio per il raddoppio, nel primo tempo è imprendibile 
ANDERSON 6
Si vede a sprazzi, ha il merito di innescare l’azione del raddoppio, esce intorno al 20° secondo tempo
PIZARRO 6,5
Peccato per il rigore parato che rischiava di rovinare una bella partita, a tratti gicoa da applausi
AMBROSINI 6,5
Sempre arcigno e utile 
MANUEL PASQUAL 6
Il capitano gioca molto in copertura ma è sufficiente
WOLSKI 6
Arriva alla partita dopo l’influenza ma fa vedere che può starci, esce intorno alla mezz’ora
ALESSANDRO MATRI 7
Finalmente segna al Franchi con un goal di rapina meritato, esce al 15° minuto secondo tempo
JOSIP ILICIC 6,5
Entra al posto di Anderson quando mancano 29 minuti compreso il recupero, è suo il tiro respinto di mano con conseguente rigore, sforna altro bell’assist a Super Mario Gomez per il 3-1 liberatorio
SUPER MARIO GOMEZ 7
Fa il gesto del torero per la prima volta al Franchi con un goal preziosissimo che fa passare sotto le gambe ad Agazzi che mesi fa lo aveva costretto con un entrata sciagurata (non sanzionata con rigore) a stare fuori per un lungo periodo 
MANUEL VARGAS 6
Gioca gli ultimi 20 minuti compreso il recupero subentrando a Wolski e per poco non segna dalla lunga distanza su calcio di punizione
VINCENZO MONTELLA 7
Non facile l’approccio di questa partita ma la squadra inizia bene e porta a casa un risultato importante sotto tutti i punti di vista

Sintesi della partita Fiorentina – Chievo Verona By ViolaChannel.tv
Andrea Della Valle felice per Super Mario Gomez … ma ora c’è la Juve By ViolaChannel.tv

Super Mario Gomez intervista dopo la partita… ok il goal ma ora c’è la Juve By ViolaChannel.tv