Tag Archive for Giuseppe Rossi

Fiorentina Lech Poznan 1-2 seconda sconfitta Europa League



rossi giuseppe 15_10_22_ goal europa league Lech Poznan tifosi viola fiorentinaEbbene si … seconda sconfitta in Europa League e anche seconda sconfitta dopo la trasferta di Napoli
Stasera l’avversario Polacco (Lech Poznan) non era di certo irresistibile ma la Viola con le seconde linee ha fallito di brutto e messo a serio rischio il passaggio del turno!
Brutta storia l’avventura Viola in coppa!
Niente è perduto ma dovremmo vincere le prossime 3 gare costringendo agli straordinari le prime scelte di Paulo Sosa
Stasera si è rivista la squadra insolente di Vincenzino Montella con un possesso palla stucchevole e lento
Due sconfitte in pochi giorni raffreddano sensibilmente gli entusiasmi, riportano sulla terra la squadra e tutto l’ambiente
Cambiare pagina, subito! Tra 2 giorni c’è la super-sfida contro la Roma che martedì ha pareggiato in modo rocambolesco per 4-4 contro il Bayer Leverkusen
Sarà la prova verità per il campionato e per capire le reali potenzialità
Serve una vittoria rassicurante che ci garantirebbe di restare primi in classifica, scusate se è poco !

Le pagelle

LUIGI SEPE 5
Prende altri 2 goal su cui fa poco o niente!
FACUNDO RONCAGLIA 6
Tra i pochi lucidi a lottare fino alla fine
NENAD TOMOVIC 5
E’ lui il perno difensivo centrale
DAVIDE ASTORI 5
Passi indietro che costano cari
ANTE REBIC 5
Inizialmente è una furia ma si spegne fino a farsi espellere nel finale
MATIAS FERNANDEZ 6
Ci prova (con il suo passo) a più riprese, è anche pericoloso sui calci piazzati, offre assist a G.Rossi e si impegna assai
MARIO SUAREZ 4,5
Molto involuto e impacciato, esce al 25° secondo tempo
** JOSIP ILICIC 5,5
Entra al posto di Mario Suarez ma non lascia il segno
JOAN VERDU’ 5
Gioca spesso la palla all’indietro, esce dopo 20 minuti secondo tempo
MATIAS VECINO 5,5
Entra e ci prova anche se partecipa negativamente al loro raddoppio
MANUEL PASQUAL 6
Gioca benino il capitano fino a quando è in campo, esce al 23° secondo tempo
FEDERICO BERNARDESCHI 5,5
Ci prova (a più riprese) dal 23° secondo tempo
GIUSEPPE ROSSI 6,5
Grande classe e bel goal che accorcia distanze
EL HADII KHOUMA BABACAR 5
Non ci siamo, prova disastrosa e a tratti irritante
PAULO SOUSA 5
Non riesce a infondere quella “cultura alla vittoria” di cui aveva tanto parlato, troppi cambi ?

Video Sintesi Highlights Fiorentina Lech Poznan 1-2
15_10_22_Fiorentina Lech Poznan seconsa sconfitta Europa League Viola tifosi highlights video sintesi

Belenenses Fiorentina 0-4 solo belle notizie da Lisbona



Sousa Paolo 15_10_01 grinta tifosi viola fiorentinaGran belle notizie da Lisbona in Portogallo dove la Fiorentina vince in scioltezza con quattro goal contro Clube de Futebol Os Belenenses smuovendo la classifica girone Europa League
Le reti della gara sono state in successione Federico Bernardeschi, El Hadji Khouma Babacar, Autogoal di Tonel su cross di Jakub Błaszczykowski e ultimo sigillo da parte del nostro (ritrovato) fenomeno rossi giuseppe 15_10_01_ goal europa league Belenens tifosi viola fiorentinaGiuseppe Rossi che ha giocato per tutti i 94 minuti
L’avversario Portoghese non era certo irresistibile ma non sempre tutto va per il verso giusto come stasera e quindi godiamoci questa vittoria in terra Lusitana
Vittoria fortemente voluta da Paulo Sosa che ha trasmesso, come al solito, incitamenti e tanta grinta
Domenica ci attende l’Atalanta per conservare il primato nel campionato serie A da gustare per le successive 2 settimane in cui avremo la sosta di campionato per la Nazionale
Sosta che ci tornerà utile per ricaricare energie fisiche e mentali in vista della trasferta di Napoli e della successiva sfida a Firenze contro la Roma

Le pagelle

LUIGI SEPE 6
Uscita a vuoto nel primo tempo sullo 0-2 che poteva costare il goal, si riscatta nella ripresa con una bella parata su tiro ravvicinato
NENAD TOMOVIC 7
E’ lui il Capitano della Viola oggi e con zero goal subiti e quasi zero azioni da goal concesse si merita un bel voto
DAVIDE ASTORI 7
Gara quasi perfetta senza rischiare e ne subire niente
MARCOS ALONSO 7
Tutto sotto controllo dalla sua parte e non spreca grandi energie ANTE REBIC 6,5
Paulo Sosa lo mette sulla corsia destra, lui ci prova e ci riprova anche con veemenza senza però trovare la via del goal, esce malconcio a 10 minuti dalla fine
*** JACUB BLASZCZYKOWSKI 6,5
Quasi 15 minuti compreso il recupero ma sufficienti per affondare sulla destra ed indurre il difensore Tonel all’autogoal che vale lo 0-3 parziale
MATIAS VECINO 7,5
Gran bel giocatore, elegante e allo stesso tempo concreto, da un suo forte tiro e successiva respinta corta arriva il vantaggio iniziale e si ripete ance dopo con l’assist a Babacar
MARIO SUAREZ 6,5
Schierato dal primo minuto nei 3 del centrocampo appare ancora una vota un po impacciato e spreciso, si “riscatta” nel finale quando Paulo Sosa lo prova al centro della difesa a 3
MATIAS FERNANDEZ 6,5
Ancora non è al massimo della forma ma non demerita
EL HADJI KOUMA BABACAR 6,5
Non una grande gara del senegalese viola, intasato in attacco trova pochi spazi ma sul finire primo tempo insacca lo 0-2 grazie anche ad una deviazione del difensore, esce ad un quarto d’ora dalla fine 
** JOAN  VERDU’  6

Entra per gli ultimi 19 minuti e “palleggia” bene FEDERICO GIUSEPPE ROSSI 7,5
Pepito gioca tutta la gara e dopo un inizio in sordina migliora fino ad arrivare con la sua proverbiale freddezza al tanto agognato goal allo scadere, una sorta di liberazione
FEDERICO BERNARDESCHI 7,5
Gioca come ala sinistra, trova il goal del vantaggio con una bella conclusione ravvicinata di “fino”, corre e lotta come e più di sempre, esce dopo quasi 1 ora di gioco
* MILAN BADELJ 7,5
Entra al posto di Bernardeschi e sforna giocate eccellenti di cui 2 assist preziosi
PAULO SOUSA 7
La squadra gioca e lui si permette anche di sperimentare, tutto va bene anzi benissimo

Fiorentina Livorno 1-0 vittoria ma che amarezza per il ko di Pepito Rossi



14_01_05_giocatori_Fiorentina_Viola_si abbracciano_dopo_goal_Vittoria_sul_Livorno_goal_Gonzalo_RodriguezVittoria della Fiorentina contro un modesto Livorno ma c’è amarezza e apprensione per il ko di Pepito Rossi che colpito duro da Rinaudo si fa male in modo serio
allo stesso ginocchio e le sue sensazioni immediate e nel dopo gara sono molto negative
Non c’è voglia di festeggiare una vittoria sofferta ma meritata perchè Giuseppe Rossi non è solo il nostro Campione e il capocannoniere della serie A ma è anche un ventiseienne stupendo, perbene, dolce che aveva già avuto tanta, troppa sfortuna!
Inqualificabile l’atteggiamento del difensore Labronico che nemmeno chiede scusa dopo l’intervento (nonostante Giuseppe Rossi rantolasse a terra)
Fiorentina gif animata 3DQLivorno calcio gif animata 3duesto giovanotto si presenta in sala stampa da ultimo e minimizza al pari del suo allenatore Nicola che addirittura gli sembra tutto regolare e rivendica il risultato adducendo episodi inventanti come un presunto fallo in occasione del nostro goal e udite, udite un goal annullato su una palla inattiva scagliata dopo secondi e secondi in porta per perdere tempo
Stasera non c’è gioia per noi e tutta la squadra e la società si sono stretti attorno al suo simbolo in attesa di un verdetto che non lascia presagire niente di buono. L’incubo del terzo crociato c’è e solo un miracolo a cui non siamo avvezzi può scongiurarlo
Una nota anche per il “Signor” Tagliavento che ha diretto malissimo lasciando il Livorno impunito su continui falli, non ha dato un vantaggio clamoroso con Aquilani solo a porta vuota e addirittura ha ammonito Cuadrado per un’entrata lieve solo perchè la sua “casta” ha deciso che il morettino Viola va punito ogni domenica per quel rigore contro il Napoli che il suo collega non ha fischiato e che ha evidenziato a tutti la scarsa professionalità (?) del sistema a cui non piace che la Fiorentina dei Della Valle dia fastidio oltremodo alle strisciate

Rossi Giusppe TRIPLETTA FIORENTIAN JUVE 4-2 15_10_20_2

Adesso forza e coraggio spegniamo le luci di questa giornata triste e gridiamo
“FORZA PEPITO, SIAMO TUTTI CON TE”

Le pagelle

NORBERTO NETO 8
Oggi si può dire che ha salvato il risultato almeno in un paio di occasioni, ottimo!
FACUNDO RONCAGLIA 6

Qualche imprecisione ma nella difesa a tre ci può stare specialmente in partite dove la squadra gioca in avanti
RODRIGUEZ 7,5
Torna al goal (vittoria) e salva un goal fatto con una ribattuta su tiro di Paulinho
SAVIC 6,5
Poco impegnato ma sempre sicuro, esce con il naso fratturato
CUADRADO 5,5
Si salva una giocata sulla destra con un bel tiro sul primo palo ma non è in giornata e ne azzecca poche

ALBERTO AQUILANI 6,5
Sempre arcigno (e ammonito) gioca la sua duecentesima partita in serie A con la fascia da capitano
DAVID PIZARRO 6
Ripresentato titolare mostra dinamismo e con qualche apprensione smista benino
BORJA VALERO 6
Un sei di stima ma non è il miglior Borja, esce al 35° secondo tempo
MANUEL VARGAS 5,5
Fa poco nel primo tempo e nella ripresa ha un sussulto facendosi trovare pronto per la battuta a rete ma il suo tacco è pretenzioso e il portiere del Livorno para
ILICIC 6

Inizio convincente poi si spegne ed esce al 16° secondo tempo
GIUSEPPE PEPITO ROSSI (IL FENOMENO) 10
Un dieci di stima e di  augurio dopo il brutto infortunio accorso al 25° secondo tempo, esce da campione, capocaponnoniere, … in bocca al lupo
MASSIMO AMBROSINI 6,5
Gioca l’ultimo quarto d’ora al posto di Borja Valero ed è come al solito un pilastro
JOAQUIN 6
Entra al posto di Ilicic con 34 minuti da giocare ed è positivo
 
MATOS 6
Entra al posto di Pepito e si merita la sufficienza visto il dinamismo 

MONTELLA 7
Modulo 3-5-2 per una vittoria giusta, amara nonostante una prestazione non tanto convincente


Le immagini salienti della vittoria contro il Livorno by ViolaChannel.tv
Vincenzino Montella commenta amareggiato la partita e l’infortunio di Giuseppe Rossi by ViolaChannel.tv

Andrea Della Valle, Neto e Aquilani commentano con apprensione partita e infortunio di Giuseppe Rossi by ViolaChannel.tv