Tag Archive for Ilicic

Fiorentina Sampdoria 1-1 ancora una delusione



Sousa Paulo 16_04_03_Fiorentina Sampdoria 1-1 altra occasione sprecata Tifosi ViolaAncora un pareggio, ancora in casa, ancora contro una squadra (sulla carta) abbordabile come la Sampdoria
Quasi un addio definitivo alla Champion League che dista ben 7 punti dalla Roma pure in vantaggio negli scontri diretti contro di noi (…)
Anche il quarto posto è in bilico visto che l’Inter ha un punto in meno ma anche una partita in meno
Oggi è la quinta partita consecutiva senza vittorie con quattro pareggi e una sconfitta
Per poco non perdevamo anche oggi nonostante una Sampdoria costretta a giocare in 10 per quasi mezz’ora
Goal del vantaggio di Josip Ilicic unico da salvare se non altro per aver fatto un bel goal, una traversa su punizione che poteva dare un finale diverso alla gara e un tiro al volo parato alla grande dall’amico ex Emiliano Viviano
Il pareggio dei Liguri è di Ricky Alvarez dopo pochi minuti dal vantaggio Viola con un tiro dalla distanza che sembrava non irresistibile ma sul quale Tatarusanu non fa granchè
Il portiere Viola si riscatta sul finire di gara con una parata strepitosa che manda la palla sulla trasversa su grande tiro di Fabio Quagliarella
Oggi tornava al Franchi per la prima volta Vincenzino Montella che, nonostante le dichiarazioni polemiche contro la società del pregara e le risposte piccate e perentorie di Andrea Della Valle, è stato applaudito da larga parte del pubblico
Forse è anche per questo (oltre alla delusione del risultato) che il patron è andato via al termine della gara senza rilasciare alcuna dichiarazione
Ma adesso basta polemiche e veleni perchè vorremmo ritrovare la bella squadra ammirata nel girone d’andata e che lo stesso Andrea Della Valle aveva cercato di spronare nei giorni scorsi
Terminare questo campionato con prestazioni e risultati deludenti è un vero peccato
La squadra da tempo non ha più “banane” e un attacco (oggi senza Nikola Kalinic) orrendo e inconcludente visto le pessime e reiterate prestazioni di Khouma Babacar
Prossima gara contro i vicini di casa ad Empoli contro un’avversario che ieri a perso di misura contro la Juventus a Torino giocando molto bene
Anche l’Empoli è reduce da una lunga serie di risultati non esaltanti ma per  loro è la partita dell’anno
Per noi saranno dolori se ci presentiamo con questa “flemma” fisica e mentale, auguri

Le pagelle

CIPRIAN TATARUSANU 6
Ottima parata sulla rovesciata di Quagliarella sullo zero a zero, per niente convincente in occasione del pareggio Doriano, ottimo sul finale dove salva il risultato sempre su Quagliarella che scaglia un bolide che il Rumeno manda sulla traversa
NENAD TOMOVIC 6
Ordinato e preciso fa il suo massimo in fase difensiva, zero in quella offensiva o di ripartenza
GONZALO RODRIGUEZ 6
Discreta prova senza acuti o sbavature
DAVIDE ASTORI 6
Il difensore della nazionale è attento e preciso e salva una conclusione pericolosa sul finale
MARCOS ALONSO 6
Bel tiro che sfiora il palo poi resta attento in difesa ma fa poco o niente in fase offensiva dove manca il suo apporto da tempo
MILAN BADELJ 5
Fuori forma e mal coadiuvato dal compagno di reparto, esce dopo il primo tempo
* MATIAS VECINO 6
Entra nel secondo tempo e da brio e geometrie ma non bastano
TINO COSTA 5
Gioca fino al 25° secondo tempo ma la qualità e il ritmo sono deludenti
** JAKUB BLASZCZYKOWSKI 5
Entra per gli ultimi 25 minuti compreso recupero, gioca sul centro in un ruolo improbabile, tocca 2 palloni forse
CRISTIAN TELLO 5
Parte bene ma poi si eclissa come spesso gli accade
BORJA VALERO 6
Assist sul triangolo felice con Ilicic, fatica a trovare spazi in avanti e nel secondo tempo quando arretra non è al meglio della condizione ma regge
JOSIP ILICIC 7
Tocca pochi palloni e “corre” relativamente un po di più, fa un bel goal,  tira una grande punizione che si stampa sulla traversa e conclude splendidamente al volo con Viviano che para bene
KHOUMA BABACAR 4
Esce per infortunio dopo un quarto d’ora del secondo tempo, infortunio muscolare che sembra voluto visto che la sostituzione era imminente dopo un’ora di niente assoluto, peccato!
*** MAURO ZARATE 6
Entra e ci prova (almeno)
PAULO SOUSA 5
Discutibili le scelta ancora una volta con Vecino e Bernardeschi in panchina per non parlare della sostituzione con Blaszczykowski in posizione centrale avanzata che nessuno (compreso) il Polacco ha capito, la squadra è stanca e demotivata e sta buttando alle ortiche tutto, meno discorsi e più fatti, please

Sintesi della gara Fiorentina Sampdoria 1-1 Highlights Video
16_04_03_Fiorentina Sampdoria 1-1 sintesi partita highlights video campionato calcio serie A Tifosi Viola

Fiorentina Torino 2-0 vittoria salutare


Gonzalo Javier Rodríguez 16_01_24_goal del 2-0 contro Torino tifosi viola fiorentinaVittoria molto importante della Fiorentina contro il Torino nell’anticipo ora di pranzo campionato calcio serie A
Dopo due sconfitte ci volevano tre punti importanti per il morale e per la classifica
Dopo un avvio incerto la Viola segna e raddoppia in una bella giornata di sole e di amicizia con i Tifosi Granata
Con il calciomercato che impazza e gli arrivi in squadra di Tino Costa, Mauro Zarate e Cristian Tello questa vittoria permette di essere sempre in corsa per il terzo posto
Parte Pepito verso la Spagna al Levante con la formula del prestito che potrebbe permetterà alla Viola di rivederlo in campo e valutare in futuro se riprenderlo rigenerato
Certo manca un difensore (anche due) importante capace di dare ricambi e sicurezza alla difesa ma la società sembra determinata al grande colpo

Le pagelle di Fiorentina Torino

CIPRIAN TATARUSANU 6,5
Pochi interventi ma sembra tornato sicuro tra i pali
FACUNDO RONCAGLIA 6
Pur con tutti i suoi limiti fa il suo
GONZALO RODRIGUEZ 7
Dopo il turno di squalifica torna al centro della difesa, gioca bene e segna anche il definitivo 2-0
DAVIDE ASTORI 6
Poche sbavature, sfiora il goal all’inizio della gara su bel colpo di testa finito a lato
MANUEL PASQUAL 6,5
Gioca titolare con la fascia al braccio visto l’indisponibilità di Alonso ed è particolarmente brillante
FEDERICO BERNARDESCHI 6
Niente di memorabile ma ci mette tanto impegno come al solito in un ruolo che non è il suo
BORJA VALERO 7
Con le assenze forzate di Vecino e Badelj deve prendere in carico lui tutto il centrocampo Viola e non delude
JOAN VERDU’ 6
Schierato titolare visto le assenze cerca di fare cose normali, esce al 40° secondo tempo
JAKUB BLASZCZYKOWSKI SENZA VOTO
pochi minuti per lui
JOSIP ILICIC 7
Grande goal su punizione che sblocca la gara per il resto come suo solito al piccolo trotto, esce al ventesimo secondo tempo
* TINO COSTA 6
Entra il nuovo acquisto Viola e sembra un buon giocatore
KHOUMA BABACAR 6,5
Schierato titolare dopo tanto tempo, lotta, corre e d è più che sufficiente
NIKOLA KALINIC 5,5
Involuto non riesce ad incidere, esce a dieci minuti dalla fine
** MAURO ZARATE SENZA VOTO 
Esordio del neo acquisto Viola, qualche guizzo che fa ben sperare
PAULO SOUSA 7
Torna alla vittoria con una prova discreta, era troppo importante vincere

Video sintesi Highlights Fiorentina Torino 2-0 campionato calcio serie A 
16_01_24_Fiorentina Torino 2-0 sintesi partita video highlights goal Ilicic e Gonzalo ROdriguez tifosi viola

Palermo Fiorentina 1-3 avanti i Viola sempre più in alto



Ilicic Josip 16_01_06 doppieta contro il Palerno tifosi Viola FiorentinaOttima vittoria della Fiorentina a Palermo alla ripresa del campionato di calcio serie A in una partita che poteva riservare brutte Ilicic Josip 16_01_06 doppieta contro il Palerno tifosi Viola Fiorentina con compagni squadrasorprese
Grande Josip Ilicic che nel primo tempo segna una doppietta strepitosa con due bellissimi goal e mette (quasi) al sicuro il risultato
Nella ripresa la Viola arretra e allenta il pressing in attacco ed i rosanero si fanno sotto fino a segnare il goal dell’ex Alberto Gilardino che riapre per pochi minuti la gara
Ci pensa Jakub Błaszczykowski a siglare il definitivo 1-3 che consegna tre punti pesanti alla Viola che la proiettano momentaneamente la Fiorentina al primo posto in attesa del risultato dell’Inter che ci precede di un punto in classifica
Adesso aspettiamo con fiducia qualche rinforzo dal calciomercato e ritempriamoci per la prossima gara tra due giorni in casa contro la Lazio

Le pagelle di Palermo Fiorentina

CIPRIAN TATARUSANU 6,5
Poche insidie tra cui una clamorosa con un colpo di testa involontario di Davide Astori su cui è prodigioso
Sul goal dell’ex puo’ fare bene poco
FACUNDO RONCAGLIA 7
Torna titolare e ben figura con lanci che tagliano il campo “da parte a parte” lotta e si disimpegna bene
GONZALO RODRIGUEZ 6
Commette un errore sul goal del Palermo dove si fa anticipare da Gilardino che poteva costare caro
DAVIDE ASTORI 6
Per poco non fa autogoal e lo salva Tatarusanu, sugli sviluppi dell’azione che porta al goal del Palermo è in ritardo e non chiude bene
MARCOS ALONSO 6,5
Primo tempo super, nel secondo cala un bel po
FEDERICO BERNARDESCHI 6,5
Corre come un ossesso e gioca bene, peccato per l’ammonizione che lo costringerà a saltare prossima gara al Franchi, esce a venti minuti dal termine visto che era ammonito e in debito di ossigeno
** NENAD TOMOVIC 6
Entra per gli ultimi 25 minuti compreso il recupero e da una mano sulla fascia destra
MATIAS VECINO 6,5
Non una grandissima gara come ci ha abituato ma è preciso e lucido in mezzo al campo
MILAN BADELJ
Discreta gara sia in fase di contenimento che di regia
BORJA VALERO 6,5
E’ un motore perpetuo e si permette anche azioni strepitose come sul finire primo tempo dove mette a sedere svariati avversari e serve un assist a Kalinic che non viene sfruttato, ci riprova sul finire con assist al bacio del terzo goal
JOSIP ILICIC 8
Due goal strepitosi di cui il primo da manuale del calcio, grande gara, decisivo, esce dopo un quarto d’oro sfinito dalle continue accelerazioni devastanti di fronte al suo ex pubblico che lo applaude sportivamente
* JAKUB BLASZCZYKOWSKI 6,5
Costretto a cambiare fascia trova il goal che chiude la partita sul finire della gara insaccando con freddezza dopo un lancio in contropiede al bacio di Borja Valero
NIKOLA KALINIC 6
Sbaglia un goal “facile” all’inizio della gara, non viene quasi mai servito a dovere ma lotta come un leone e sforna assist del primo goal di Josip Ilicic, si ripete con assist meno importante sul secondo goal, nella ripresa sbaglia un’altro goal ma merita la sufficienza lo stesso
MANUEL PASQUAL SENZA VOTO 
Entra nei minuti di recupero
PAULO SOUSA 8
La Fiorentina continua a vincere e in attesa di rinforzi torna a casa con tre punti importanti e un morale alto come la classifica

VIDEO SINTESI PALERMO FIORENTINA 1-3 HIGHLIGHTS PARTITA SERIE A GOAL DI ILICIC (DOPPIETTA) GILARDINO E BLASZCZYKOWSKI
16_01_06_PALERMO FIORENTINA 1-3 vittoria Viola doppietta Ilicic e goal di Błaszczykowski