Tag Archive for mihajlovic

Fiorentina Milan 2-0 GRANDE ESORDIO VIOLA!!!


alonso marcos 15_08_23 goal Milan Fragorsi e Paulo Sosa tifosi viola fiorentina
Eccezionale vittoria contro il GRANDE MILAN che dopo anni ed anni di buio pesto (vero Montolivo?) si è rafforzato tantissimo ma è inferiore alla Viola
Eccezionale vittoria contro il GRANDE MILAN che dopo anni ed anni di buio pesto (vero Montolivo?) si è rafforzato
tantissimo comprando fior fior di giocatori… da Bacca ad Anderson…a Romagnoli… a Bertolacci…. fino (sta trattando) al grande ritorno di Balotelli
Noi intanto continuiamo imperterriti a vincere contro il MILAN !!!
In panchina dei rosso-neri c’e’ il nostro ex Mihajlovic che con tutti i suoi proclami Serbi e trascorsi Interisti aveva dichiarato che
“prima di allenare il Milan muoio di fame!”
Caro Sinisa tu sei (giustamente?) milionario… risparmiati e risparmiaci certe frasi …sei come tanti un MERCENARIO!

La VIOLA GRANDISSIMA vince e convince con un Paulo Sosa che di afferma sempre piu’ come personaggio e santone
Il gioco verticale ci piace e la squadra ha risposto presente alla prima uscita e …. almeno oggi si puo’ dire “SIAMO PRIMI IN CLASSIFICA!!!”
Siamo primi in classifica in attesa della trasferta con il Torino
Nel frattempo ….hanno perso:
La Juve (in casa con Udinese)
il Napoli (fuori casa ma con Sassuolo)
Il Milan (fuori casa con noi)
Hanno pareggiato: la Roma in rimonta fuori casa con il Verona
Ha vinto l’Inter sul finale Bergamo con Atalanta in dieci e la Lazio ieri di misura sul neopromosso Bologna

Le pagelle di oggi
TATARUSANU 6
Zero goal subiti ma anche tante incertezze nelle uscii difficili e facili
TOMOVIC 6,5
E’ attento e reattivo, grande Nenad
GONZALO 7
Baluardo della difesa dal primo all’ultimo minuto
FACUNDO RONCAGLIA 6
Schierato a sopresa gioca bene anche de becca un giallo che fa “sospirare” non poco fino a che resta in campo
*ASTORI 6
Entra al 13° secondo tempo al posto di Facundo (ammonito) e fa il suo
MARCOS ALONSO 7,5
Soffre assai in fase difensiva primo tempo ma regala un goal MAGISTRALE su punizione che sblocca la partita nel momento
cruciale subito dopo espulsione centrale Milan
Al di là del gola gioca bene soprattutto secondo tempo
MILAN BADELJ 7
Schierato a sorpresa si rivela numero 1 nel centro e nel vivo del gioco
BORJA VALERO 6,5
Grande giocatore (ritrovato) di sostanza e di qualita’
FEDERICO BERNARDESCHI 6,5
Il ragazzo scalpita e non poco … va benissimo così!
Esce al 35° secondo tempo
** MATIAS FERNANDEZ SENZA VOTO
Entra per gli ultimi 10 minuti + recupero
JOSIP ILICIC 7
Sembra un’altro giocatore, dinamico, intraprendente, … ci prova e ci riprova. Il goal arriva (non banale) su rigore
GILBERTO 6
Schierato a sopresa … si rileva di sostanza per attacco e per difesa
KALINIC 6,5
Preferito a Babacar si dimostra in palla e molto dinamico …sbaglia un goal clamoroso ma getta scompliglio nella retroguardia del Milan costretta a prendere cartellini gialli e rossi
PAULO SOUSA 8
Esordio vincente di Paulo Sosa con una squadra coraggiosa, dinamica, imprevedibile, bella e soprattutto vincente!!!

Sinisa Mihajlovic: Scusate, mi dispiace!

Ultime parole di congedo di Sinisa Mihajlovic apprezzabili e inusuali
Per completare l’opera avrebbe dovuto avere il coraggio di dimettersi
Dopo Juve-Fiorentina avrebbe dovuto consegnare le chiavi ma meglio avrebbe fatto a Luglio scorso quando tutti i Tifosi Viola impazzirono di gioia alla possibilità di una chiamata dall’Inter
Ognuno ha la sua interpretazione di orgoglio e in quel momento un altro avrebbe detto “grazie, arrivederci, io non ci sto in un posto dove non sono gradito e apprezzato”
Vabbè è andata male nonostante impegno e buona fede di Sinisa e tanta pazienza della società e dei Tifosi costretti a vedere spettacoli indecenti
Questo è il suo messaggio che merita di essere pubblicato come atto conclusivo prima di un “…in bocca al lupo”
Ai DV, ai giocatori, ai tifosi, a tutti dico: scusate”
“MI DISPIACE !
Per la famiglia Della Valle (che mi e’ sempre stata vicino e non mi ha mai fatto mancare niente sotto il profilo professionale e umano).
Per il management del Club (che mi ha scelto e sostenuto oltre misura, provando a mettermi sempre nelle migliori condizioni per poter svolgere al meglio il mio lavoro).
Per i calciatori (che mi hanno  dato tutto, in base alle loro condizioni e possibilita’).
Per i collaboratori del Club (perchè ogni cosa che chiedevo mi veniva data).
Per tutti i tifosi (anche quelli che mi hanno criticato, in maniera dura ma civile, come era loro diritto fare).
Per i “media” (Firenze è una palestra vera e costruttiva).
Per i componenti del mio staff (che con lealta’ e serietà mi hanno aiutato collaborando su tutti i fronti).
Per le persone a me vicine (spero di non averle  deluse).
Per la mia famiglia (che fin dal primo giorno si è innamorata di Firenze).
MI DISPIACE, e tanto !
E adesso?
Adesso cercherò di analizzare i miei errori, perchè certamente ne avrò commessi, per cui dovrò riflettere e lavorare per evitare di ripeterli in futuro.
Ma a TUTTI dico che quello che avevo, l’ho messo sul campo. Non è bastato. Scusate.
MI DISPIACE tremendamente…”.
Sinisa Mihajlovic
fonte: Ansa

 

Fiorentina Genoa 1-0 …salta la panchina, ooooh Sinisa, salta la panchina!

3 punti d’oro e anche un’ottima prestazione salvano momentaneamente la panchina di Sinisa MIhajilovic accolto e salutato al coro salta la, salta la, salta la panchina, ooohh Sinisa salta la panchina”
Nel primo tempo per almeno mezz’ora si è vista una squadra grintosa e brillante che ha schiacciato un Genoa rinunciatario e questo ci ha permesso di vincere
Il  goal al termine del primo tempo di Lazzari è frutto di un’azione corale in velocità degna del manuale del calcio
Nel secondo tempo c’e’ stata un’altra grande occasione della Viola (goal non visto) ma nel finale c’è stato un arretramento e un’involuzione preoccupante
Il Genoa pessimo per poco non pareggia nel finale dopo una incomprensibile sostituzione del Gila che non aveva demeritato e che non ha gradito affatto la sostituzione
Questa vittoria ci “rilancia” al 10° posto in compagnia dello stesso Genoa e del Parma
Si salva il tecnico e c’è da augurarsi che questa sia la prima di una serie lunghissima di buone prestazioni altrimenti nessuno potrà sopportare oltremodo deficienze di gioco, impegno e risultati
BORUC 6,5
Non subisce goal e fa 2 grandi parate
CASSANI 6
Diligente e preciso
GAMBERINI 6
E’ preciso, attento e anche sfortunato per la carambola con traversa che gli nega il goal
NATALI 6,5
Il più in forma dei difensori sempre più vicino anche al goal
PASQUAL 6,5
Sempre brillante
MONTOLIVO  6
A tratti gioca come saprebbe
LAZZARI 7
Grande partita coronata da uno splendido goal
ROMULO 6,5
E’ un fruculino e gioca molto bene correndo come una trottola fino ad esaurire benzina al 40° secondo tempo per uscire
MUNARI SV
Solo 8 minuti finali
KHARJA 6,5
Dopo una settimana burrascosa per il suo comportamento e le sue prestazioni si vede il miglior Kharja
JOVETIC 6
Poco ispirato si salva con la squadra
GILARDINO 6
Scalpita ma non incide e Sinisa lo sostituisce ingiustamente cambiando pericolosamente assetto al 25° secondo tempo
VARGAS 5
Enta negli ultimi 23 minuti, due cross e niente più
MIHAJLOVIC  6
La sufficienza per la vittoria ma il secondo tempo e la pochezza del Genoa non fanno ben sperare