Tag Archive for Neto

Parma Fiorentina 1-0 siamo (anzi sono) “redi’oli”


“Rbandierone viola doppio giglio tifosi viola fiorentina calcio firenzeedi’oli”
(ridicoli) è l’aggettivo giusto
Una squadra che si presenta al Tardini di Parma dopo la lunga sosta Natalizia e perde contro l’ultima della classifica a cui, per giunta, mancavano pure dei giocatori è una squadra “Redi’ola”
La Fiorentina è molle è inconcludente e perde l’ennesima occasione per scalare una classifica e tentare di lottare per il terzo posto!
Imbarazzante Super Mario Gomez che non conclude bene in azione smarcato e solo davanti al portiere e successivamente si fa parare il rigore del pareggio al 30° del primo tempo che avrebbe riaperto la partita
Secondo tempo insulso della squadra Viola che rimane in 9 per le espulsioni di Savic e Gomez
L’epilogo della partita è lo specchio degli ultimi giorni trascorsi in casa Viola con sceneggiate imbarazzanti di fronte al rifiuto (ufficiale) di Norberto Murara Neto a rinnovare il contratto in scadenza a Giugno 2015
Il portierino Brasiliano che nell’ultimo anno si era affermato in maglia Viola dopo un inizio di carriera imbarazzante ha scelto di andare dove potrà vincere un trofeo che noi di certo non gli auguriamo
Neto non è al momento quel grande campione che può fare la differenza, non è per intendersi Jan Tomaszewski (portiere Polacco strepitoso anni ’70) e quindi si poteva gestire in modo migliore questa situazione grottesca
Abbiamo Tatarusanu che oggi ha giocato e che ci auguriamo non lo farà rimpiangere e quindi è bene che Neto stia in panca e lontano dai Tifosi Viola che di certo non hanno gradito il rifiuto e lo svincolo a zero €uri che avvantaggia solo lui
Unica speranza è il mercato di gennaio dove chiediamo a Pradè e Macia di non commettere i tanti errori della campagna acquisti estiva
Non servono tanti giocatori ma serve vendere/svendere i tanti bidoni in rosa e comprarne almeno uno che faccia la differenza e che sia un titolare degno della maglia Viola

TATARUSANU 6
Esordio in campionato, forse poteva uscire sul corner del vataggio Ducale, per il resto non viene quasi mai impegnato
SAVIC 5
Partecipa alla dormita sul goal del Parma, prende un giallo e nel finire un altro che ci lascia in 9….(!)
RODRIGUEZ 5
Non in giornata, si fa pure espellere nel momento cruciale della ripresa
BASANTA 6
Alla fine rimane l’unico baluardo difensivo
JOAQUIN 5
Per farlo giocare (malino) Montella mette fuori ruolo Cuadrado, lo Spagnolo talentuoso di certo non avvalora la tesi
KURTIC 5
Complice sul goal del Parma, corre ma con poco costrutto, esce al 13° secondo tempo
(*) ALBERTO AQUILANI 5
Enta per più di mezz’ora ma poteva restare in panchina
PIZARRO 5
Compassato e trapassato come spesso gli succede
MATI FERNANDEZ 6
Il migliore per dinamismo e qualità
ALONSO 5
Sul goal preso è il maggior indiziato (svagato) per il resto fa poco ed esce al 20° secondo tempo
EL HAMDAOUI 5
In mezz’ra fa un cross
CUADRADO 4,5
il mezzo voto in più è per il rigore conquistato e per il fatto che lo fa giocare (Montella) fuori ruolo
GOMEZ 3
Uno scandalo e non solo perchè nel primo tempo non fa goal davanti al portiere e si fa parare il rigore… uno scandalo perchè nel secondo tempo non tocca mai palla !!!
MONTELLA 5
La vicenda Neto degli ultimi tempi non lo aiuta ma la squadra è svagata e quel Cuadrado perennemente schierato fuori ruolo è inconcepibile come pure l’ostinazione a non far giocare Marin, ennesima e forse ultima occasione per dare un senso a questo campionato

Ecco gli highlights della partita Parma Fiorentina
video highlights parma fiorentina 6 gennaio 2015 tifosi viola

Torino Fiorentina 0-0 un pareggio nell’attesa


14_01_12_Tifosi viola trasferta TorinoUn pareggio contro il Torino fuori casa ci porta a 37 punti in classifica alla fine del girone di andata con un +2 punti rispetto anno scorso
Non prendiamo goal da 527′ (quasi 5 partite) ma il terzo posto si allontana con il Napoli terzo che è a 5 punti, la Roma seconda a 7 punti e la Juve a 15 punti
Senza Mario Gomez (infortunato da ben quattro mesi e quasi mai utilizzato) e senza Giuseppe Rossi (difficilmente tornerà in campo in questo campionato) urge trovare uno, due attaccanti per non dilapidare l’intera stagione
Torino calcio gif animata 3dFiorentina gif animata 3DLa squadra è solida, gioca, diverte è viva ma per vincere occorre fare un goal in più degli avversari e questo per noi è diventato un problema da risolvere

Come al solito un grazie ai Tifosi Granata tra i pochi al mondo ad essere gemellati con i Tifosi Viola

Le pagelle
NORBERTO NETO 7

Imbattuto da 527 minuti ostenta sicurezza e interventi efficaci 
TOMOVIC 6,5
Positiva la sua prova senza sbavature

GONZALO RODRIGUEZ 6,5
Una sicurezza in difesa e pericoloso in attacca dove “spizza” per Joaquin che sbaglia clamorosamente

SAVIC 6,5
Diligente e sicuro come al solito
FACUNDO RONCAGLIA 6,5
Il migliore della retroguardia, schierato a sinistra ingaggia svariati duelli con l’ex Cerci, in attacco spara alto e spreca una occasione d’oro 
MATI FERNANDEZ 5,5
Gioca a corrente alternata, esce al 33° secondo tempo 
DAVID PIZARRO 6,5
Schierato con la fascia da capitano è in giornata, corre, smista e si impegna
BORJA VALERO 7
Il migliore della Viola nella giornata del suo compleanno, ha anche un paio di occasioni per segnare ma non ci riesce
CUADRADO 6
Sufficienza risicata e pochi lampi
JOAQUIN 5,5
Sbaglia un goal clamoroso e fa poco per meritarsi la sufficienza, esce al 39° secondo tempo
ILICIC 5
Inesistente, irritante, fuori ruolo, ecc. ecc. esce al 17° secondo tempoAMBROSINI SENZA VOTO
Entra al 33° secondo tempo al posto di Mati Fernandez
MATOS RYDER SENZA VOTO
Entra agli ultimi minuti al posto di Joaquin
IAKOVENKO 4,5
Entra al 17° secondo tempo, imbarazzante 

MONTELLA 6
Senza i due attaccanti “principi”  non è facile ma inspiegabikmente non schiera ne Matos ne Rebic, mah !


Sintesi della partita Torino – Fiorentino by Violachannel.tv

Il commento di Norberto Neto e Daniele Pradè by Violachannel.tv

Udinese Fiorentina 1-0 occasione sprecata !


Udinese gif animata 3dFiorentina gif animata 3DOccasione sprecata dalla Fiorentina che esce sconfitta da Udine e non coglie l’occasione di portarsi ad 1 punto dal Napoli o meglio dalla Champions League.
La sosta fa male ai Viola che dopo un buon inizio si dissolvono con un secondo tempo incolore, inodore, insapore
Montella 2013_11_24_Fiorentina sconfitta ad UdinePoca determinazione a centrocampo e in attacco  portano alla sconfitta inevitabile dopo una buona serie di vittorie in trasferta
Si salvano in pochi oltre ai tanti Tifosi Viola presenti come sempre nonostante il freddo e la distanza!

Le pagelle
NETO 7
Solo un incertezza (rimediata) e tante belle parate
TOMOVIC 5,5
Sul goal pisola come altri, per il resto prova opaca, esce al 26° secondo tempo 
RODRIGUEZ 6
Sempre al pezzo e positivo 
SAVIC 6
Non male anche se soffre a più riprese
MANUEL PASQUAL 5,5
Prova sottotono in linea con tanti altri 
AQUILANI 5
Male,sempre in affanno con brutto fallo e altri rischiosi, solo in una occasione ci prova, esce al 22° secondo tempo prima che faccia prenda un secondo giallo 
PIZARRO 5
Fa il compitino ma a noi serve altro 
BORJA VALERO 5
Diversi errori su errori inusuali per un mostro sascro come lui 
JOAQUIN SANCHEZ 4,5
Inesistente esce al 13° secondo tempo 
CUADRADO 6
Non nella sua migliore giornata ma almeno lui nel primo tempo ci prova a più riprese
ROSSI 5,5
Troppo isolato può fare poco e in una occasione viene abbattuto in area senza però protestare per un rigore che ci poteva stare 
MATOS RYDER 6 
Entra al posto di Tomovic quando mancano 19 minuti + recupero e avrebbe fatto comodo fin dall’inizio visto la verve che mette in campo 
MATI FERNANDEZ 6
Entra al posto di Aquilani per gli ultimi 23 minuti + recupero e gioca bene con “verve”
ILICIC 4,5
Gioca svogliato senza incidere nonostante sia entrato al 13° secondo tempo al posto di Joaquin 
VINCENZO MONTELLA 5
Primo tempo accettabile con buone azioni che non vengono concretizzate, secondo tempo inguardabile, discutibile la scelta di non proporre una punta accanto a Pepito, occasione persa per il treno Champions


Immagini di Udinese Fiorentina by ViolaChannel.tv
Pradè, Montella, Pasqual e Neto commentano la sconfitta by ViolaChannel