Tag Archive for Pradè

Bologna Fiorentina 0-3 ottimo e abbondante



Cuadrado 12_04_27_Fiorentina Tifosi Viola doppietta al Bologna e 0 a 3 finale per i ViolaOttimo e abbondante lo 0-3 rifilato al Bologna che oggi si giocava il tutto per tutto (salvezza) contro la Fiorentina
Il derby dell’Appennino va ai Viola che con la nona vittoria esterna stabiliscono il record assoluto della Viola nel campionato di Serie A
Dopo un avvio veemente dei felsineei che provano a segnare un goal la squadra gigliata prende le redini del comando e passa in vantaggio con Cuadrado splendidamente innescato sull’asse Ilicic-Joaquin
Dopo pochi minuti Ilicic raddoppia e la Viola spadroneggia in lungo e in largo sfoggiando un bel calcio e una ottima condizione fisica e mentale
Sul finire il Colombiano Cuadrado insacca lo 0-3 definitivo con un’azione strepitosa che corona una partita eccezionale
Il rimpianto di non poterlo avere per la finale di Sabato prossimo rende un po triste questa vittoria importante per il quarto posto
Adesso inizia il count-down per la finalissima contro il Napoli dove sono attesi 26.000 Tifosi Viola pronti a sospingere i nostri atleti verso la prima vittoria dell’era Della Valle

Bologna  gif animata 3DFiorentina gif animata 3DLe pagelle di Bologna Fiorentina

NORBERTO MURARA NETO 7
Salva subito il risultato e, complice la nullità dell’avversario, non deve fare altri interventi degni di nota
TOMOVIC 6,5
E’ in palla e gioca bene
JUAN MANUEL VARGAS 6
Ha la fascia del capitano (chi lo avrebbe detto ad inizio stagione ?….)
Fa il suo senza rischiare ma anche senza mai (stranamente) spingere sulla fascia

GONZALO RODRIGUEZ 7
Imperioso !
DIAKITÈ 6
Subito un giallo per fallo di mano, interviene un po scomposto in altre situazione pericolose ma migliora nel finale 
ALBERTO AQUILANI 6,5
Prima parte sotto-tono ma poi cambia decisamente passo 
DAVID PIZARRO 6,5
All’inizio è limitato dalla marcatura asfissiante del Bologna ma poi prende in mano le redini della squadra 
BORJA VALERO 6,5
Prova a fare goal ma Curci para alla grande, sforna l’assist dello 0-2, Montella lo preserva mandandolo a fare la doccia a mezz’ora dalla fine 
CUADRADO 8
Doppietta decisiva (primo e terzo goal) che aumenta il rammarico di non poterlo avere per la finale, il terzo goal allo scadere è un capolavoro di velocità, potenza, ecc.
JOAQUÍN 6,5

E’ un probabile titolare per la finale, è suo l’assist (bello) per Cuadrado che insacca per il vantaggio Viola, nel secondo tempo prova a battere a rete ma viene ribattuto dopo un bel dribling, esce al 65° secondo tempo 
ILICIC 6,5
Gioca come finto centravanti, a tratti impalpabile anche se un po meglio rispetto ad altre partite soprattutto per il goal dello 0-2 e qualche “corsetta” in più, esce ad un quarto d’ora dalla fine
AMBROSINI 6
Entra al posto di Borja Valero a mezz’ora dalla fine, da subito una stecca che gli costa il giallo 
MATOS 6
Entra al posto di Joaquin e si impegna come al solito catapultandosi su tutti i palloni
WOLSKI 6,5
Si vede che ha grande talento ed in pochi minuti per poco non segna

MONTELLA 8
Grandi meriti per il gioco e per la condizione in una partita non facile ma dominata alla grande, adesso la finale !

Sintesi Bologna Fiorentina

Cuadrado e Pradè nel dopopartita Bologna – Fiorentina

Fiorentina Atalanta 2-0 vittoria propedeutica


rafal wolski goal contro Atalanta con borja valero vargas e matos fiorentina tifosi viola 08 02 2014Ottima vittoria toccasana e propedeutica contro l’Atalanta
Un 2-0 rotondo e ineccepibile che fa tornare il sorriso ai Tifosi, alla squadra e alla società
Dopo le due sconfitte di Cagliari e Udine ci voleva una serata positiva con una buona risposta della squadra nonostante l’ennesima tegola capitata a Gonzalo Rodriguez costretto ai box per un problema muscolare
Oggi mancavano anche Aquilani, Ambrosini, Tomovic oltre a Gomez e Rossi

Ma stasera era determinante vincere e finalmente si è rivisto Ilicic autore del primo vantaggio con una punizione magistrale e una buonissima prova fatta anche di corsa, impegno e buone giocate
Fiorentina gif animata 3DAtalanta gif animata 3d Il 2-0 lo ha siglato il Polacco Wolski che, subentrato nel finale, ha fatto vedere che ha dei numeri sopraffini e che meriterebbe di essere visto non ogni 4 mesi ma molto più spesso
Ottima risposta del pubblico di Firenze che nonostante l’anticipo del pomeriggio ha sostenuto la squadra

Adesso riprendere fiato per giocarsi martedì sera contro l’Udinese il ritorno della semifinale valida per l’accesso alla finale di Coppa Italia 
Forza Fiorentina !

Le pagelle

NORBERTO MURARA NETO 7
Reattivo e deciso rischia su un’uscita kamikaze ma ottima prova
DIAKITE 6,5
Esordio al Franchi a destra nella difesa a tre, positivo
SAVIC 6
Senza il suo socio Gonzalo se la cava discretamente 
COMPPER 6,5
Buona prova e notevoli passi in avanti 
CUADRADO 6,5
Si è rivisto il vero Cuadrado che corre, salta l’uomo e determina 
ANDERSON 6,5
Il ragazzo ha dei numeri e sta trovando la forma, esce al 10° secondo tempo
PIZARRO 6,5

Ha voglia di vincere e si vede, gioca da capitano in modo eccellente
BORJA VALERO 6,5
Peccato per l’ammonizione che lo costringerà ad una sosta anche in campionato, corre e gioca da par suo
VARGAS 6
Gioca attento, in modo dignitoso contribuendo al successo
ILICIC 7
Grande punizione che sblocca la gara, corre e lotta come vorremmo facesse sempre, esce al 14° secondo tempo 
MATRI 6
Un po sottotono ma sempre al servizio della squadra, esce al 32° secondo tempo 
MATI FERNANDEZ 6,5
Entra al 10° secondo tempo e, bello fresco, fa la differenza facendo espellere Cigarini per doppia ammonizione e innescando l’azione del secondo goal Viola di Wolski
RAFAL WOLSKI 7
Entra nell’ultima mezz’ora e da il suo contributo, realizza sul finale un grande goal con un’azione entusiasmante
MATOS SENZA VOTO
Entra al posto di Matri nel finale
MONTELLA 7
Senza diversi titolari e con partite così ravvicinate non era facile presentare una squadra bella motivata come quella di stasera


La sintesi della Vittoria Viola contro l’Atalanta by ViolaChannel.tv

Montella e Wolski commentano la vittoria e primo goal in serie A by ViolaChannel.tv

Ilicic e Pradè intervistati by ViolaChannel.tv

Andrea Della Valle commenta la vittoria by ViolaChannel.tv

Fiorentina Siena 2-1 vale la semifinale Coppa Italia



Compper Marvin 2014 01 23 goal al siena coppa italiaLa Fiorentina porta a casa una vittoria meritatissima che vale l’accesso alla semifinale di Coppa Italia che si disputerà tra non molto contro l’Udinese che ha eliminato un Milan allo sbando
Due goal, due pali, due rigori netti negati e una partita giocata sempre all’attacco contro un Siena molto ostico che aveva pareggiato i conti su palla inattiva
Adesso mancano tre partite per provare a vincere il primo trofeo dell’era Della Valle e se riusciamo ad eliminare i Friulani ce la vedremo con la vincente tra Roma e Lazio o Napoli che ancora devono giocare i quarti di finale
Nel frattempo sarebbe opportuno recuperare Matri e Gomez perchè la maledizione del centravanti prima o poi dovrà finire
Non sarebbe pensata male se la società facesse un ulteriore sforzo in difesa considerata l’assenza di Tomovic e gli impegni multipli del campionato e dell’Europa League
Non c’è tempo di esultare perchè domenica arriva il Genoa per il posticipo delle 20.45 ed è una gara da vincere

Le pagelle

NORBERTO MURARA NETO 7,5
Non può farci niente sul goal del Siena ma contribuisce assai alla vittoria con due belle parate, peccato aver perso l’imbattibilità dopo ben 676 minuti
FACUNDO RONCAGLIA 6,5
Si conferma in un buon momento

GONZALO RODRIGUEZ 6,5
Sempre attento e elegante
COMPPER 7,5
Non è facile giocare “ogni tanto” e non usuale siglare il goal partita che vale la qualificazione 
CUADRADO 6,5
Rispetto alle precedenti esibizioni è apparso più pimpante
MATI FERNANDEZ 7
Sforna un’altra gran bella partita, viene steso in aerea ma per l’arbitro Giacomelli è tutto regolare
ALBERTO AQUILANI 6

Inizia la gara nel ruolo di regista, gli viene ribattuto un tiro a “botta sicura”, torna mezzala con l’entrata di Pizarro commettendo qualche errore di troppo
BORJA VALERO 5,5

Vive un momento di appannamento e sembra assai triste
PASQUAL 6
Primo tempo molto bene ma cala alla distanza ed esce al 25° secondo tempo
ILICIC 7

Inizia bene e viene steso davanti al portiere per un rigore ed un espulsione negata, porta in vantaggio la Viola, lotta e si impegna in un ruolo di punta centrale che non è proprio il suo, esce in barella al 32° secondo tempo per una botta alla spalla
JOAQUIN 7
Ottime giocate di grande classe condite da un palo clamoroso 
PIZARRO 6
Subentra a Borja Valero e da il suo contributo colpendo un palo sul finire
JUAN MANUEL VARGAS 6
Entra al posto di Pasqual al 25° secondo tempo e contribuisce
MATOS 6
Rileva Ilicic al 32° secondo tempo e si danna l’anima
VINCENZO MONTELLA 7

La squadra gioca alla grande


Sintesi della partita Fiorentina Siena quarti finale Coppa Italia 2013-2014 by ViolaChannel.tv

Pradè, Montella e Compper intervistati dopo Fiorentina Siena by ViolaChannel.tv