Tag Archive for Tifosi Viola

Emiliano Mondonico altra stella Viola nell’Universo riposa in pace

EMILIANO MONDONICO TIFOSO VIOLA FIORENTINASe ne va dopo aver lottato per anni contro la malattia Emiliano Mondonico giocatore e allenatore professionista
Un grande uomo ed un Tifoso Viola vero
Ebbe la gioia di allenare la Fiorentina nel 2003-2004 ottenendo la promozione in serie A nel periodo della ricostruzione dei Della Valle con i quali ebbe dei dissidi che lo portarono all’esonero
Un’altra stella Viola nell’universo, Riposa In Pace Emiliano!

Napoli Fiorentina 0-0 grande gara, bella Viola !!


La Fiorentina se la gioca al San Paolo contro il grande Napoli che vincendo sarebbe potuto tornare primo in classifica in solitario scavalcando l’Inter
Ottimo primo tempo della squadra Viola che con un po più di convinzione nelle conclusioni di Giovanni Simeone avrebbe potuto segnare un paio di goal
Nel secondo tempo la squadra regge l’urto dei Partenopei e si propone molto meno dalle parti di Reina ma non demerita e si porta a casa un punto meritato
Quarto risultato utile consecutivo con 3 pareggi e 2 ottime squadre (Lazio e Napoli) incontrate in trasferta
Mercoledì abbiamo il turno di Coppa Italia contro la Sampdoria, poi domenica arriva il Genoa del neo acquisto Giuseppe Rossi, poi si vola a Cagliari e si conclude il girone d’andata con il Milan in casa
17_12_10_TIFOSI VIOLA FIORENTINA IN TRASFERTA A NAPOLIImmensi come sempre i Tifosi Viola (non pochi) presenti a Napoli a torso nudo nonostante una giornata piuttosto fredda e umida, onore a loro !!!

 

 

 

 

 

 

Le pagelle di Napoli – Fiorentina

MARCO SPORTIELLO 7,5
Ottimo in uscita e nei riflessi come nell’occasione di Zielinski che devia sul palo
VINCENT LAURINI 5
Nel secondo tempo va in affanno assai e per poco non fa naufragare la Viola quando non tiene  Zielinski concedendo un paio di occasioni clamorose, esce malconcio e frastornato dopo mezz’ora
*** BRUNO GASPAR 6
Contribuisce al pareggio usando anche il placcaggio su Mertens
DAVIDE ASTORI 7
Con il compagno di reparto forma una diga insormontabile sbagliando pochissimo
GERMAN PEZZELLA 8
Migliore in campo per la Fiorentina, un vero baluardo della difesa, un condottiero Argentino che sta conquistando tutti
CRISTIANO BIRAGHI 6,5
Riesce a contenere uno scomodo cliente come Callejon, crossa anche molto bene per Simeone, prova positiva
MILAN BADELJ 7
Grand bel giocatore, elegante ma anche infaticabile nel pressing, cala alla distanza ma è uno dei migliori
MARCO BENASSI 6
Conclude in avvio un po debolmente dopo una bella azione, da l’impressione di non esprimersi al massimo delle sue potenzialità
JORDAN VERETOUT 7,5
Un mastino dai piedi buoni, lotta e fa a sportellate con tutti, è l’eroe nel centrocampo Viola
FEDERICO CHIESA 5,5
Non incide in niente, si impegna come suo solito ma è inconcludente, l’impressione è che debba giocare al posto di Thereau in attacco al fianco di Simeone, esce al 27° secondo tempo
** GIL DIAS 6
Ci prova un paio di volte ad accendere il contropiede Viola ma non ci riesce
CYRIL THEREAU 5,5
Inizia bene come assist-ma ma cala ben presto e va in affanno fisico, esce al 21° secondo tempo
* CARLOS SANCHEZ 5,5
Entra non bene perdendo un paio di palle pericolose in un momento delicato della gara
GIOVANNI SIMEONE 6
Insacca su grande azione ma è in fuorigioco millimetrico, ha altre due grandi occasioni ma la prima tira addosso al portiere, nella seconda schiaccia di testa ma centrale
STEFANO PIOLI 7
Propone una squadra che gioca bene e ferma un Napoli stellare che aveva necessità di vincere, dovrebbe provare Chiesa in attacco

Fiorentina Empoli 1-2 miserabili Viola vergognatevi



Gioisce l’Empoli per il quale sono 3 punti d’oro per la salvezza mentre per la Fiorentina è una brutta sconfitta in casa in un derby
Potevamo continuare ad insistere nella rincorsa alla’Europa League ma la squadra naufraga e perde
Squadra svuotata nelle gambe e nella testa proprio come il suo allenatore Paulo Sousa che prepara nel peggiore dei modi la gara come al sui solito
17_04_15_Mazzoleni incredibile_rigore_dato_all'Empoli_contro_la FiorentinaE poco importa se la vittoria dell’Empoli arriva all’ultimo secondo su un rigore inesistente decretato da Paolo Silvio Mazzoleni perchè è, in ogni modo, una vergogna totale che sancisce una stagione disastrosa sotto tutti i punti di vista
Adesso fateci un piacere cari Della Valle, Paulo Sousa e Pantaleo Corvino: andatevene che siete ridicoli !!!
17_04_15_un'europa insperata non cambierebbe il giudizio sull'annata la linea di pensiero non si sposta cantiamo per la maglia non per chi la indossaBene hanno fatto i Tifosi a presentare lo striscione che rappresenta lo stato d’animo di tutti i Tifosi della Fiorentina “un’Europa insperata non cambierebbe il giudizio sull’annata….. la linea di pensiero non si sposta…. cantiamo per la maglia non per chi la indossa”

Le pagelle

TATARUSANU 4
Prende il primo goal respingendo flebilmente il cross, sul rigore intuisce ma non para
NENAD TOMOVIC 5
Gioca abbastanza bene .. ma solo abbastanza
CARLOS SANCHEZ 5
La colpa non è la sua ma di chi ce la mette in difesa
DAVIDE ASTORI 5
Come tutti in affanno contro un attacco tra i peggiori della serie A
FEDERICO CHIESA 4
Troppa trama …esce a 10 minuti dalla fine
MAXI OLIVERA 4
Un giocatore scarsissimo che puo’ fare in 14 minuti
MATIAS VECINO 5
Inconsistente, inconcludente
BORJA VALERO 5,5
Tra i meno peggio della Viola, (non) commette il fallo da rigore che all’ultimo secondo da la vittoria all’Empoli
CRISTIAN TELLO 5
Schierato a sinistra fa poco e sbaglia dopo 5 minuti un goal clamoroso, trova il goal del pareggio su tiro ravvicinato deviato, come al solito un uomo regalato agli avversari
FEDERICO BERNARDESCHI 4,5
E’ generoso e salva un goal su Thiam, per il resto è deludente assai e gioca una delle sue peggiori partite, esce dopo 15 minuto
* KHOUMA BABACAR 5,5
Entra, troppo tardi, e si impegna ma non viene mai servito a dovere
RICCARDO SAPONARA 4
Paulo Sousa non lo fa mai giocare e… oggi lo schiera titolare contro i suoi ex compagni contro i quali sforna una prestazione indecente
* JOSIP ILICIC 5,5
Entra al quindicesimo e gioca ben ivi compreso una traversa clamorosa su punizione
NIKOLA KALINIC 4
Irriconoscibile, si fa pure espellere a partita scaduta
PAULO SOUSA 0
Le sue esternazioni sono uno scandalo ed un’offesa, la squqdra che mette in campo (cervello e gambe) è vergognosa come lui