Torino Fiorentina 3-1 più che una omelette è una frittata!

<

a href=”http://www.tifosiviola.it/wp-content/uploads/2015/08/15_00_PAULO-SOSA-FIORENTINA-MISTER-VIOLA.jpg”>15_00_PAULO SOSA FIORENTINA MISTER VIOLALa Viola domina in lungo ed in largo per 65 minuti
Poi in 9 minuti prende 3 goal ed esce sconfitta e con le ossa rotte alla prima trasferta di campionato

Subito in goal con Marcos Alonso la Fiorentina pressa e tiene il Torino ai paletti con 70% possesso palla ha la gara in pugno ma non è cinica e non raddoppia anzi….è stucchevole con fraseggi difensivi per una melina a tratti disgustosa
E’ bastato una calcio d’angolo con palla vagante e pareggio dell’ex Moretti per sciogliersi e palesare i limiti di una difesa non certo da primi posti in classifica
Dopo 1 minuto dal pareggio l’altro ex Quagliarella buca la difesa e raddoppia con una Viola in bambola
Dopo altri 6 minuti il gioiellino Baselli tante volte accostato alla Viola sforna una giocata di alta classe ed un goal molto bello
Parafrasando la battuta di Paulo Sosa nella conferenza stampa “…L’omelette la faremo con le uova che abbiamo” si può dire che più che una omelette stasera abbiamo fatto una “frittata”
Mancano 24 ore alla fine del calciomercato e sono necessari almeno 2 giocatori titolari di quelli buoni come un difensore (destro) e una ala (destra)
I soldi che erano stati stanziati per Salah ci sono perchè non sono stati spesi quindi si resta in fiduciosa attesa

Le pagelle

CIPRIAN TATARUSANU 5
Tre goal subiti sono tanti anche se sforna 3 buone parate, sul primo goal nulla puo’, sul goal di Quagliarella non trova il giusto tempo di uscita, il terzo goal di Baselli è bello ma la ditanza è tanta
NENAD TOMOVIC 6
E’ ordinato e attento e dalla sua parte non arrivano i disastri
GONZALO RODRIGUEZ 5
Complice anche l’atteggiamento un po troppo spregiudicato con la difesa a 3 fa brutte figure ed è in ritardo in alcune circostanze fatali
FACUNDO RONCAGLIA 5
Lo strano è vederlo per la seconda volta titolare, per una buona parte della partita regge bene con le sue caratteristiche ben note, poi naufraga sul goal di Quagliarella e sul goffo rinvio che porta Baselli a fare terzo goal
MORAES GILBERTO 5
La sua seconda partita come ala destra è molto opaca sia in difesa sia in attacco, esce alla mezz’ora secondo tempo
*** ANTE REBIC SENZA VOTO
Entra per gli ultimi 20 minuti e compiccia poco
MARIO SUAREZ 5,5
Primo tempo è attento e ordinato nel grande centrocampo Viola, nel secondo è tra i peggiori in campo ivi compreso nell’azione del pareggio dove non chiude su Moretti
BORJA VALERO 6,5
Primo tempo sontuoso cala sul finale ma è uno dei migliori
MARCOS ALONSO 6
Pronti via trova il vantaggio ma esulta sotto la curva amica grata con il gesto (inopportuno) del torero, viene ammonito e da li in poi (subissato dai fischi) non è più lui e condiziona la sua gara ed in parte anche la squadra che sembra non voler affondare il Toro
MATIAS FERNANDEZ 5,5
Si impegna come suo solito ma senza lasciare il segno, esce al 18° secondo tempo
* FEDERICO BERNARDESCHI 5
Entra nel momento peggiore e nei suoi 32 minuti fa molto poco JOSIP ILICIC 6
Primo tempo è brillante, pressa bene e prova a concludere a rete, nel secondo tempo si eclissa ed esce al 27° secondo tempo
** GIUSEPPE ROSSI 6
L’unica bella notizia e rivederlo in campo dopo 15 mesi per 23 minuti con un tiro alto, un bel dribling fermato con fallo al limite area e un recupero difensivo con contrasto vinto
NIKOLA KALINIC 6,5
Gran bel centravanti, merito della sua incornata che Padelli puo’ solo respingere e Alonso ribadire in rete, lotta per tutta la gara con forza e tecnica
PAULO SOUSA 6
La squadra gioca bene ma non cerca il goal del KO, nella ripresa l’intensità cala e i limiti tecnici affiorano e non esce fuori nessuna “omelette” ma una frittata!

Video Highlighlts Torino Fiorentina 
torino fiorentina video highlights 3-1 viola tifosi

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
Share

Comments are closed.